Quantcast

juve stabia vs sorrento
juvestabia - news

La Juve Stabia batte il Sorrento al Menti, decide Canotto

Nona amichevole stagionale per la Juve Stabia che continua l’interminabile pre campionato 2018 battendo il Sorrento con il risultato finale di 1-0 nella gara di livello più alto di questi 45 giorni di estate gialloblù contro un buon team costiero ben diretto da Guarracino e con in campo ex come De Angelis e Guarro.

IL TABELLINO di Juve Stabia-Sorrento 1-0 (0-0)

MARCATORE: 36’ s.t. Canotto (J).

Juve Stabia primo tempo (4-3-3): Branduani; Vitiello, Troest, Allievi, Aktaou; Mastalli, Calò (32’ Vicente), Castellano; Di Roberto, El Ouazni, Elia. All. Caserta.

Juve Stabia secondo tempo (4-3-3): Venditti; Vitiello (16’ s.t. Schiavi), Vicente (29’ Stallone), Dumancic, Ferrazzo; Mastalli (29’ s.t. Colonna), Viola, Lionetti; Melara, El Ouazni (16 s.t. Sinani), Canotto. All. Caserta.

Sorrento secondo tempo (3-5-2): Lione; Russo, Guarro, Fusco; Di Ruocco, Di Prisco, Paradiso, Costantino, Di Palma; De Angelis, Gargiulo Alf.

Sorrento secondo tempo (3-5-2): D’Oriano; Russo L., Russo V., Masi; Todisco, Rizzo, De Rosa, Di Prisco, Bozzaotre; Cifani, Gargiulo Alf.

Subentrati nel secondo tempo anche Raimondi, Di Gregorio, Esposito L., Esposito S., Gargiulo Ale, Sannino, Vitale.

All. Guarracino.

Ammoniti: Ferrazzo, Sinani, Vicente.

Angoli: 4-5.
Spettatori: 300 circa.

Mister Caserta, che ha fatto a meno di Marzorati, Carlini e Paponi oltre all’ultimo arrivato Mezavilla, ha potuto vedere all’opera, per la prima volta in amichevole, Troest, Castellano, Venditti e Sinani oltre a due atleti in prova come Lionetti e Colonna. Nella prima frazione di gara, vespe molto attive e pronte a modificare moduli e uomini nei vari reparti. Si parte con un 4-3-3 che poi nel cambio modulo, passando al 3-5-2 con Aktaou ed Elia tornanti molto offensivi, che mettono in seria difficoltà la difesa avversaria e proprio sulle scorribande dei due arrivano occasioni per El Ouazni e Mastalli. Squadra logicamente imballata dai carichi di lavoro, soprattutto per i nuovi arrivi, e bloccata da un Sorrento volenteroso e ben chiuso nella propria tre quarti. Da sottolineare nella prima frazione di gioco le ottime chiusure della diga danese Troest, che spesso ferma i tentativi di De Angelis e Gargiulo, e anche di Castellano che si fa notare per fisicità e recupero palla.

Nel Secondo Tempo (rivedi la ns Diretta) largo spazio alla seconda squadra con l’aggiunta di Canotto e Melara che si fanno ben notare nelle giocate più importanti della ripresa. Il goal partita arriva al 80’50’’ con Bruno Vicente che ruba palla a centrocampo e serve Canotto in profondità, stop volante e rete per il forte e veloce esterno stabiese.

Mario Di Capua

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Di Capua

2 di commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Buon giorno,
    complimenti per la cronaca ed il video dell’amichevole Juve Stabia-Sorrento.
    Sarà possibile per le prossime partite avere una valutazione per ogni singolo giocatore?
    Non un giudizio, che è sempre poco simpatico, ma una valutazione tecnico/sportiva della prestazione dei singoli e dei 3 reparti.
    Grazie.
    Giorgio De Bernardin

    • Salve,
      la ringraziamo per i complimenti, ma per questo tipo di gare non ci sembra opportuno una valutazione dei singoli e dei 3 reparti. Sono gare amichevoli per cui anche l’intensità e/o attenzione in campo non sono a livelli alti

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania