Quantcast

juvestabia - news

Juve Stabia, Paponi: Ero sicuro di segnare. Saper soffrire la nostra arma in più (VIDEO)

Freddissimo Daniele Paponi sul dischetto. Il 10 della Juve Stabia ha regalato la vittoria sul Rende. Queste le sue parole dopo la gara.

Di seguito le dichiarazioni di Paponi:

Sul dischetto ero convinto di fare gol, non sono mai stato titubante nemmeno prima di calciare. Devo dire sinceramente che anche prima che Elia si conquistasse il fallo, sentivo che avremmo potuto vincere la gara. Faccio i complimenti al Rende perchè ha giocato veramente una grande gara.

Di noi mi piace il carattere: siamo sempre pronti al soffrire e non molliamo mai. Dietro abbiamo una grande difesa e avanti abbiamo la fortuna ma soprattutto la bravura di trovare sempre il gol nei momenti importanti. Non sapevamo il risultato delle antagoniste, perchè avevamo scelto di non guardare a niente prima della partita; ora siamo felici di aver risposto a loro.

La gara col Catanzaro? Non sarà decisiva, è troppo presto. Certo, sarà una partita bella da giocare contro una squadra che ultimamente fa 3/4 gol ovunque; noi daremo il massimo come al solito. Classifica marcatori? Spiace aver perso il primato, ma preferisco essere in testa nella classifica che conta davvero.

Gli elogi del Mister fanno piacere; non so se avessi potuto avere una carriera diversa ma ora sono solo felice di stare alla Juve Stabia. Due anni fa sono arrivato qui a gennaio e spostarsi in inverno non è mai facile; in più all’inizio avevo lontano la mia famiglia e questo mi condizionava.

Dedica del gol? Ai miei figli. Mia mogli mi ha scritto che sono impazziti avanti alla tv!

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania