Juve Stabia - Monterosi Tuscia Calcio Serie C 2021-2022 (50)
Juve Stabia - Monterosi Tuscia Calcio Serie C 2021-2022 (50)

Paganese-Juve Stabia, la presentazione del match

Paganese-Juve Stabia: analizziamo le probabili formazioni e i temi del derby del "Marcello Torre" di domani

Paganese-Juve Stabia è un derby molto importante per opposti motivi. Per la Paganese per spezzare la serie di 4 sconfitte consecutive; per la Juve Stabia per continuare nel trend positivo intrapreso con mister Sottili che ha dato un cambio di marcia importante alle Vespe e gli 11 punti nelle ultime 6 gare che diventano 8 nelle ultime 4 gare sono indicativi sotto ogni punto di vista.

I TEMI DI PAGANESE-JUVE STABIA.

La Paganese che ha vinto una sola gara nelle ultime sei disputate rappresenta anche il secondo peggior attacco del campionato (13 gol realizzati) e la terza peggiore difesa del torneo (25 gol subiti). A dispetto però di questi numeri tutti negativi per una squadra a ridosso della zona playout, la Paganese di mister Grassadonia è però una compagine che in casa si fa rispettare e non poco. Al “Marcello Torre” infatti gli azzurro-stellati hanno perso solo contro Fidelis Andria e Catanzaro mentre fuori casa hanno inanellato già sei sconfitte e segnato un solo gol finora a Bari.

E sarà una Paganese largamente incerottata quella che affronterà la Juve Stabia. Sicuro assente per squalifica sarà infatti il centrocampista Tissone che deve scontare altri due turni di squalifica. Assenti inoltre sempre per squalifica l’esterno Manarelli, oltre al difensore centrale Sbampato e all’ex Antonio Zito. Dei 5 ex Juve Stabia in casa Paganese (Castaldo, Murolo, Diop, Zito e Volpicelli) dovrebbe giocare il solo Giovanni Volpicelli come playmaker degli azzurro-stellati.

In casa Juve Stabia, dopo la bella e convincente vittoria contro il Taranto che ha rilanciato le ambizioni playoff delle Vespe, assente Guido Davì a centrocampo che con ogni probabilità dovrebbe essere sostituito da Altobelli con la riconferma del 4-2-3-1 a meno che Sottili, come già fatto a Catanzaro, non opti per il 4-3-3 con l’innesto di Berardocco in cabina di regia e l’impiego di Altobelli in coppia con Scaccabarozzi.

La gara sarà diretta dal sig. Federico LONGO della sezione di Paola. L’assistente numero uno: Davide STRINGINI della sezione di Avezzano; l’assistente numero due: Francesco VALENTE della sezione di Roma 2; quarto ufficiale: Giuseppe COLLU della sezione di Cagliari.

PROBABILI FORMAZIONI PAGANESE-JUVE STABIA.

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Zanini, Schiavino, Bianchi; Sussi, Cretella, Volpicelli, Vitiello, Firenze; Guadagni, Piovaccari. 

Allenatore: sig. Gianluca Grassadonia.

JUVE STABIA (4-2-3-1): Sarri; Donati, Tonucci, Caldore, Rizzo; Altobelli, Scaccabarozzi; Bentivegna, Stoppa, Panico; Eusepi. 

Allenatore: sig. Stefano Sottili.