Menichini: “Oggi abbiamo mostrato corsa e sacrificio. Poi verrà anche la qualità”

Leonardo Menichini, allenatore del Monterosi Tuscia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match pareggiato 1-1 contro la Juve Stabia. 

Le dichiarazioni di Menichini sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Dovevamo fare questo tipo di partita contro la Juve Stabia. Sapevamo che la Juve Stabia gioca bene nell’uno contro uno e che ci potevano creare problemi con questo tipo di gioco. Dovevamo fare questo tipo di partita. Ogni volta – aggiunge Menichini – che abbiamo tentato ci siamo resi pericolosi.

Però dobbiamo perdere meno palle in uscita. I ragazzi però hanno dimostrato di avere valori importanti. Questo è un campionato difficile in cui bisogna stare sempre sul pezzo per non fare brutte figure. Il gol fatto con Buglio è contato molto, si è fatto un bel gol di ottima fattura – continua Menichini – con cross di Adamo, colpo di testa di Polidori e girata sotto porta di Buglio.

Si devono fare anche i complimenti alla Juve stabia che ha fatto molto bene. L’ambiente è tranquillo, non abbiamo molti tifosi e i ragazzi daranno il meglio nel corso della stagione. Mi aspetto un Monterosi operaio che vada sempre meglio.

Oggi venivamo da quattro sconfitte, i ragazzi volevano ogni volta ribaltare l’azione e spesso ci sono riusciti. Anche con Caon che è entrato nella ripresa ci siamo resi pericolosi. Sono arrivato e ho trovato questo assetto 5-3-2 che ha una buona solidità e che è stato adottato anche dal precedente tecnico D’Antoni. Ci sono giocatori tali in questa squadra da poter avere la possibilità di fare di più. Oggi mancava qualche giocatore qualitativamente importante. Abbiamo sopperito con grande corsa e grande spirito di sacrificio – conclude Menichini – che non deve mai mancare. Ma in seguito uscirà fuori anche la qualità della mia squadra”.

YouTube video

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 29 Novembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 29 Novembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #29Novembre

Pagelle e Highlights Brasile-Svizzera (1-0), Mondiale Qatar

Brasile-Svizzera – Il Brasile vince contro la Svizzera e vola agli ottavi di finale con una giornata d’anticipo. #brasile #svizzera #calciomondiale2022 #pagelle #highlights