Quantcast

Le Pagelle Juve Stabia di Salvatore Sorrentino
juvestabia - news

Juve Stabia vs Monopoli, le pagelle delle vespe

Termina 2-1 la gara del Menti Juve Stabia vs Monopoli. La prima frazione si chiude sul risultato di 1-1 dopo il vantaggio monopolitano firmato dall’ex Berardi e dalla rete di Troest. Nella ripresa, dopo pochi minuti, Carlini frutta di una corta respinta del portiere avversario e porta in vantaggio le vespe. I padroni di casa, da quel momento, si divorano tantissime occasioni per fare il 3-1 e, allo scadere, rischiano tanto su un colpo di testa di Mendicino.

Queste le pagelle delle vespe:

BRANDUANI 6: Non é chiamato a grandi interventi. Non può nulla sul gol firmato dall’ex Berardi.

VITIELLO 6.5: Prestazione ordinata per l’ex Palermo. Dalle sue parti gli avversari non sfondano mai.

TROEST 8: Mostruoso. Il danese é perfetto in chiusura sia su Gerardi nel primo tempo che su Doudou nel secondo. Trova il gol del pareggio con un pregevole colpo di testa.

MARZORATI 7: Bene anche l’esperto difensore. I pugliesi attaccano spesso è pericolosamente ma lui e Troest respingono ogni attacco.

ALLIEVI 5.5: Sbaglia la diagonale difensiva e si perde Rota, il quale serve un bell’assist a Berardi. Esce per infortunio.

CALÒ 7: Tanto fosforo in mezzo al campo. Regista dal piede fatato, serve un cioccolatino a Canotto che non riesce a chiudere il match.

MASTALLI 6,5: Nel primo tempo soffre gli avversari, come tutta la squadra. Il centrocampo monopolitano riesce ad avere la meglio dalle sue parti. Nel secondo tempo si sacrifica sulla fascia per dare la possibilità a Carlini di giocare più centrale. E’ sempre disponibile al sacrificio!

VICENTE 6.5: Gara molto grintosa per il brasiliano. Ringhia sugli avversari ed eregge una diga a centrocampo.

CARLINI 7: Il mago laziale mette la firma anche stavolta. Sfrutta un errore del portiere avversario e regala i 3 punti.

EL OUAZNI 6: Lotta su ogni pallone e cerca di aiutare la squadra a stare alta. Però la gara resta in bilico fino alla fine a causa di una sua imprecisione sotto porta.

CANOTTO 6.5: È velocissimo come sempre. Riesce quasi sempre a superare l’avversario creando superiorità. Spreca anche lui qualche buona occasione.

AKTAOU 6: Entra al posto di Allievi. Partita suficiente per l’ex Wydad Casablanca. Prova qualche sortita offensiva e nulla più.

DI ROBERTO 6.5: Entra bene in partita e serve qualche pallone interessante per i compagni, non sfruttati a dovere.

MELARA: SV

MEZAVILLA: SV

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania