Quantcast

juvestabia - news

ESCLUSIVA – Juve Stabia, il DG Filippi: Rammaricati per il finale ma orgogliosi della nostra stagione (VIDEO)

Questo pomeriggio è andato in scena al Romeo Menti il secondo memorial Chicco Filippi, in ricordo del giovane ed amato stabiese (fratello del DG della Juve Stabia) scomparso prematuramente nel 2006.

Ha parlato ai nostri microfoni proprio Clemente Filippi, confidandoci le sue emozioni e le prospettive per i prossimi mesi delle Vespe.

Queste le sue parole:

Quella di oggi è una iniziativa che mi riempie di emozione, nata grazie a tanti amici e calciatori che hanno voluto ricordare mio fratello. È il secondo appuntamento di questo tipo, dopo quello del 2006. La speranza è quella di rendere questo evento appuntamento fisso, migliorandolo ogni anno. Anche la presenza di tante persone sugli spalti mi riempie di orgoglio.

Mio fratello Chicco era ben voluto da tutti qui a Castellammare. Anche in ambito sportivo ha fatto cose rilevanti, portando la sua Juventude Stabia dalla terza alla prima categoria.

Juve Stabia? Il rammarico è non aver avuto la buona sorte dalla nostra parte, costringendo la Reggiana solo alla difesa qui al Menti. Il regolamento lo conoscevano bene già prima della gara quindi inutile recriminare. A otto minuti dal termine della gara di Reggio eravamo qualificati, poi sappiamo come è andata. Come si suol dire “la chiave dell’acqua” l’ha Manniello quindi siamo in attesa della decisioni del Patron, lasciato costantemente solo dall’ambiente locale.

Accetta i  cookies di YouTube per vedere questo video.

Accettandoli YouTube potrà conoscere i contenuti da te visualizzati grazie al servizio di terze parti che stiamo fornendo

YouTube privacy policy

Se accetti la tua scelta verrà salvata e la pagina sarà ricaricata

Riproduzione riservata e consentita solo previa citazione della fonte

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania