Quantcast

Iezzo Gennaro
juvestabia - news

Iezzo: Chicco Filippi era un bravo ragazzo (VIDEO)

Intervista a Iezzo Gennaro,  nato a Castellammare di Stabia l’8 giugno 1973, allenatore di calcio ed ex calciatore italiano con il ruolo di portiere, poi preparatore dei portieri nella scuola calcio Emanuele Troise.

Il ricordo di Chicco Filippi?
Chicco merita sempre di essere ricordato, un bravo ragazzo, un grande appassionato di calcio e di sport. Ricordiamo che lui fondò la Juventude Stabia con un bel progetto. Oggi è bello vedere tanta gente, soprattutto tanti bambini che hanno voluto onorare e ricordare la sua figura. Una festa di sport.

Sulla Juve Stabia?

Fa male. I ragazzi hanno dato veramente tutto. Io pensavo che potesse essere l’anno buono. Purtroppo non è stato così ma resta lo stesso una grande stagione. Un grande gruppo.

Sul Napoli, inizia l’era Carlo Ancelotti

Entusiasmo alle stesse. Ancelotti non ha bisogno di presentazioni. Adesso vediamo cosa succederà in questo calcio mercato. È ancora presto. Però Sarri Va ringraziato per tutto.

Da Portiere cosa vorresti dire a Kraus?

Ho letto tante cose brutte. Lui è il portiere del Liverpool e non ci arrivi per caso. Deve resettare tutto e ripartire. È ancora giovane, qualcuno gli ha suggerito di ritirarsi. Non va bene.

Sui Mondiali?

Sarà un mondiale brutto senza l’Italia. Non lo guarderò. Spero che possa vincere l’Argentina.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania