Meteo Nazionale: Perturbazione temporalesca al Nord, l’Africano al Sud

Meteo Nazionale 8-9 Settembre: Da Mercoledì il tempo peggiora su Alpi, Prealpi e pure sulle zone pianeggianti del Nord con temporali anche forti, in spostamento da ovest verso est. #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #8Settembre

Meteo Nazionale 8-9 Settembre: Da Mercoledì il tempo peggiora su Alpi, Prealpi e pure sulle zone pianeggianti del Nord con temporali anche forti, in spostamento da ovest verso est. #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #8Settembre

Leggi anche:

Meteo Nazionale: Perturbazione temporalesca al Nord, l’Africano al Sud

Oggi, Giovedì 8 Settembre, perturbazione in transito al Nord e sulla Toscana. Al Sud continuerà a essere soleggiato con clima molto caldo. Weekend: tra Sabato e Domenica alta pressione in rinforzo, pochissime piogge e sole prevalente.  Prossima Settimana: sarà ancora anticiclone africano!

Nei prossimi giorni l’Italia sarà spaccata: da una parte temperature roventi, dall’altra temporali, con tanti fulmini e con elevato rischio di grandine grossa.

La configurazione generale vedrà ancora l’alta pressione africana avvolgere solo una parte del nostro Paese, nella fattispecie il Sud, mentre altrove, specie al Nord, continueranno ad affluire masse di aria umida e instabile provenienti dal vicino Atlantico, cariche di instabilità.

E’ questo il motivo per cui avremo un’Italia divisa.

Già dalla nottata e poi nella prima parte di Giovedì 8 transiterà un’intensa perturbazione pronta a colpire soprattutto le regioni del Nord:

qui sarà assolutamente necessario tenere un ombrello a portata di mano e al tempo stesso si dovrà pure fare molta attenzione allo sviluppo di minacciosi temporali che potrebbero localmente essere accompagnati da grandine e da un’intensa attività elettrica.

I fenomeni più importanti si registreranno comunque soprattutto sui rilievi alpini, sulle Prealpi e sull’area medio-alta della Pianura Padana.

Nel corso della giornata, il maltempo avanzerà verso levante e ci sarà spazio anche per alcuni temporali su parte del Centro, mentre al Sud proseguirà il bel tempo e continuerà a fare piuttosto caldo, specie in Sicilia dove i termometri potranno ancora una volta accarezzare la soglia dei 40°C, valore di tutto rispetto per Settembre.

Venerdì 9 il fronte instabile proseguirà la sua marcia verso est andando a concentrare la sua maggiore energia sulle regioni orientali dove almeno fino al pomeriggio potranno insistere dei rovesci irregolari e qualche temporale, anche forte.

Nel pomeriggio lievi note d’instabilità potranno interessare, oltre al versante adriatico, anche la dorsale appenninica centrale.

Altrove, continuerà l’Estate, ancora una volta soprattutto all’estremo Sud, dove le temperature, nonostante una lievissima tendenza al ribasso, continueranno a rimanere ben sopra la media del periodo.

Un accenno infine a quanto ci attende per il prossimo weekend: giungono notizie migliori rispetto agli aggiornamenti dei giorni scorsi, ma per gli amanti del bel tempo è ancora presto per cantare del tutto vittoria: l’alta pressione non sarà ancora così solida.

Vi aggiorneremo, ma intanto vediamo più nei dettagli il meteo per i prossimi giorni

Situazione ed evoluzione generale Meteo Nazionale:

cartina8-9 settembre.

Giovedì, transita una perturbazione atlantica da ovest verso est, interessata anche la Toscana centro-settentrionale.
Soleggiato sul resto d’Italia salvo più nubi sul resto del Centro.
Venerdì, ancora rovesci sparsi su Lombardia e Triveneto, tempo migliore altrove.
Temperature in generale aumento, sensibile su Isole Maggiori. Valori in calo quando piovoso.

Nel dettaglio:

Giovedì 8 Settembre
Una perturbazione atlantica raggiunge il Nord e parte del Centro (Toscana centro-settentrionale) con precipitazioni a carattere sparso, ma localmente temporalesche e forti.
Non mancheranno schiarite soleggiate.
Sul resto delle regioni il tempo sarà più stabile anche se sul resto del Centro la nuvolosità è prevista in aumento, soprattutto sui settori tirrenici e in Sardegna (qui cielo coperto).
Venerdì 9 Settembre
Una perturbazione abbandona lentamente l’Italia. Tempo spiccatamente instabile e spesso piovoso al Nordest (inizialmente anche in Lombardia).
Qualche temporale possibile anche in Umbria e Marche e molte nubi copriranno il cielo sul resto del Centro.
Ampio soleggiamento al Sud e sulle Isole Maggiori. I venti soffieranno da direzioni variabili, i mari risulteranno localmente mossi.
Meteo Nazionale: Perturbazione temporalesca al Nord, l’Africano al Sud

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV