Juve Stabia - Bari EUSEPI
Juve Stabia - Bari EUSEPI

Juve Stabia – Bari (1-0): I voti ai calciatori in gialloblè

Juve Stabia – Bari giocata al Menti finisce con una vittoria prestigiosa delle Vespe contro i Galletti della famiglia De Laurentiis.

Vespe che hanno mostrato più voglia dei Galletti e che ottengono una vittoria meritata frutto anche del gioco espresso in campo.

Il risultato si sblocca su rigore realizzato da Eusepi, ma la Juve Stabia avrebbe meritato il raddoppio con Panico in un paio di occasioni (bravo anche Frattali portiere degli ospiti). Nei minuti finali della gara il forcing dei pugliesi trova una Juve Stabia compatta e concentrata che non lascia spiragli agli avversari portando a casa i tre punti.

Queste le pagelle di Juve Stabia – Bari con i voti ai calciatori gialloblè:

SARRI 6,5 : Una bella e convincente prova del numero uno stabiese che oggi offe una delle sue migliori prestazioni.

DONATI 6,5 : Corre per 3 su quella fascia e da pensieri e grattacapi ai suoi dirimpettai, ottima prova.

TROEST 7: È tornato in una gara importante e lui ne sfodera una altrettanto bella e convincente, dalle sue parti non si passa.

CALDORE 7 : In coppia con Troest erige un vero muro invalicabile si scambia le marcature su Simeri e Antenucci, oggi non c’è ne per nessuno.

RIZZO 6,5: Si è proposto in maniera continua e con tanta grinta dando spesso spunti interessanti in attacco.

DAVI’ 6,5: Oggi lì in mezzo al campo tanti muscoli e voglia di fare, una gran bella prestazione.

SCACCABAROZZI 6,5: Anche lui in giornata super positiva macinando chilometri e sempre pronto ad avventarsi su qualsiasi pallone vagante.

PANICO 6,5 : Oggi gara dal peso specifico importante con buone conclusioni verso la porta avversaria risultando una vera spina nel fianco del Bari.

STOPPA 6,5: Il ragazzo ha messo in mostra oggi tutte le sue qualità, un ruba palloni a centrocampo e ripartenze veloci che hanno messo in difficoltà gli avversari.

BENTIVEGNA 6 : Non è stato continuo come i suoi compagni ma alla loro pari grande impegno e tanta corsa che gli è valsa una domenica sicuramente sufficiente.

EUSEPI 7 : Il suo gol dagli 11 metri vale la vittoria finale e non era semplice dopo aver subito un problema fisico, trascina la squadra e spende bene i suoi galloni da attaccante vero.

EVACUO 6 ( dal 9 s.t.) : Risponde presente alla chiamata dalla panchina, mette a disposizione della sua squadra quella esperienza che occorre per portare la vittoria a casa.

BERARDOCCO 6 ( dal 9 s.t.) : Dà un po’ di freschezza al centrocampo  e  gestisce senza affanni  un secondo tempo tutto sommato senza correre nessun rischio.

GUARRACINO 6 ( dal 32 s.t.) : Ha avuto dalla sua lo spendere bene la chance che gli ha concesso Mr. Sottili e lui lo ripaga dandosi molto da fare li in avanti rincorrendo tutti i portatori di palla avversari.

ESPOSITO  s.v. ( dal 44′ s.t.)

Mr. STEFANO SOTTILI  6,5 : Aveva chiesto alla vigilia una gara nel segno della continuità dal punto di vista tecnico e tattico, e la squadra lo ha ripagato in pieno, tutto questo anche frutto del suo lavoro in questa settimana ma non solo. Infatti ormai è chiara la sua impronta su questa squadra che dopo il brillante primo tempo di Torre del Greco oggi ha decisamente fatto un ulteriore passo in avanti nel segno di una continuità che non potrà altro che far crescere ancora di più il gruppo nella sua interezza.

A cura di Giovanni Donnarumma

Ascolta la WebRadio