Home Politica Politica Campania Sant’Antonio Abate, Abagnale: “Viviamo questo giorno nel ricordo di chi ci ha...

Sant’Antonio Abate, Abagnale: “Viviamo questo giorno nel ricordo di chi ci ha lasciato”

sant-antonio attività ilaria abagnale sindaco sindaca sant antonio abate foto free facebook castellammare città carabiniere

Sant’Antonio Abate, gli auguri di buona Pasqua del Sindaco Abagnale: “Viviamo questo giorno nel ricordo di chi ci ha lasciato”

Il Sindaco di Sant’Antonio Abate, Ilaria Abagnale, ha dedicato un bellissimo messaggio ai propri concittadini in occasione della Domenica di Pasqua, principale solennità del cristianesimo che celebra la risurrezione di Cristo:

“Quella di oggi è forse la festa forse più sentita da ciascuno di noi, perché affonda le sue origini nell’antichità e porta ogni volta con sé messaggi carichi di forte speranza. La stessa che negli ultimi tempi sembra mancare a tanti, a causa di un contesto emergenziale che limita la libertà, la condivisione dei momenti con gli affetti più cari, lo stesso esercizio del lavoro. C’è chi, dopo tanta sofferenza, è ormai stanco di brancolare nel buio senza avere fra le mani una certezza.

Dobbiamo però ricordare che il giorno della Pasqua è fonte di rinascita, un concetto che segna l’arrivo della primavera dopo un lungo inverno, dove il dolore è abbracciato da una rinnovata serenità. Lo leggiamo nel fuoco, massima espressione del trionfo della luce sulle tenebre, nel cero, luce del mondo che rischiara le tenebre, nell’ulivo che riconcilia cielo e terra dopo il diluvio universale” ha ricordato il Sindaco Abagnale.

“Bisogna credere in questo Santo giorno, nella simbologia di fede e speranza che lo caratterizza e nell’etimologia che deriva dalla parola aramaica ‘pasah’ che significa ‘passare oltre’.

“Andiamo oltre, cari abatesi. Riaccendiamo la speranza in un futuro che non è più incerto come quello che a stento riconoscevamo esattamente un anno fa, ma chiaro e prossimo” ha affermato la prima cittadina abatese.
“I tanti passi in avanti fatti finora in questa battaglia sono gli stessi che ci consentiranno di oltrepassare il confine che ci divide dalla rinascita, dal momento in cui riusciremo davvero a comprendere che questo trascorso non avrà fatto altro che farci apprezzare ancor più il valore della vita, non altro che un vero dono di Dio.

“Viviamo questo giorno nel ricordo di chi ci ha lasciato e di coloro che anche a distanza colmano le mancanze. In questa Pasqua, ricordiamo ai nostri cari che l’unico modo per poter essere felici è quello di saperci al sicuro a vicenda, al riparo delle proprie dimore.
Un forte augurio di una buona Pasqua di resurrezione dall’Amministrazione Abagnale!”