27.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Pescara: polizia arresta due rumeni per tentato furto in concorso

Da leggere

Gli Agenti della Polizia di Pescara, hanno arrestato, nella giornata di ieri sera, T. C. N., rumeno, classe’ 96 e N. R. G., rumeno, classe’87, pregiudicati, per tentato furto in abitazione in concorso. Nella circostanza, verso le ore 21.20 di ieri, la S.O. “113” inviava una pattuglia della Squadra Volante, in  via Tibullo nr. 40 in quanto era stato segnalato un furto in atto ad opera di due uomini che stavano tentando di forzare la porta-finestra di un’abitazione del primo piano. Giunti sul posto, gli Agenti riuscivano ad individuare l’appartamento oggetto del tentato furto e, dopo aver illuminato con delle torce elettriche il balcone, riuscivano a scorgere due giovani, i quali, senza alcuna possibilità di fuga, si arrendevano scendendo dalla grondaia. Gli agenti, utilizzando una scala dei Vigili del Fuoco, raggiungevano il balcone ed accertavano che la tapparella di una porta-finestra era stata alzata e bloccata con dei fermi ricavati dalle mollette per stendere la biancheria, mentre l’infisso in ferro della porta-finestra presentava segni di scasso. Da un successivo controllo si rinveniva un grosso cacciavite del quale, poco prima, i ladri avevano tentato di disfarsene, mentre all’interno del balcone si rinveniva un martello. Gli arrestati sono stati accompagnati presso la locale Casa Circondariale in attesa del rito per direttissima previsto in data odierna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy