27.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Maggio 24, 2022
Array

Nuova variante covid; possibili scenari e misure preventive

Da leggere

Diffusa la notizia sulla nuova variante del covid che sta generando diverse preoccupazioni tra la gente che si chiede se tutto questo finirà.

Lo spuntare fuori di nuove varianti fa calare a picco la speranza della popolazione di superare questa situazione; la vita è veramente cambiata per sempre o serve solo più collaborazione?

Nuovo nemico

Da ormai qualche settimana circola la notizia di una nuova variante del Covid-19, della quale non si conoscono ancora le differenze rispetto a tutte le altre conosciute; le speculazioni sono subito esplose tra chiacchiere da bar e scambi di vedute sui social, con le persone sempre più preoccupate e dubbiose circa l’andamento della pandemia che sembra non volersi arrestare mai.
La mancanza di informazioni sulla nuova variante, denominata “Omicron”, porta la popolazione a porsi molte domande riguardo una sua possibile resistenza ai vaccini, una sua maggiore capacità di diffusione e infine a dubitare del programma di prevenzione.
Nella giornata di domani entrerà in vigore il super green pass, ovvero un vero e proprio upgrade dell’ormai obsoleto green pass semplice, mentre è già partita da alcune settimane la campagna per la somministrazione della terza dose per offrire nuovamente copertura a coloro che si sono vaccinati circa 5 mesi fa.
Alcune voci sostengono che la mancanza di una copertura vaccinale totale, o per lo meno adeguata in alcuni paesi, stia favorendo la nascita e la circolazione delle varianti; se così fosse, allora i ribelli avrebbero una bella patata bollente tra le mani, oltre a trovarsi sempre in maggiore pericolo per la loro salute (che lo vogliano ammettere o meno), quindi è bene che tutti loro si convincano a fare ciò che è meglio per loro stessi e per chi gli sta attorno.

Pericolo o no?

Questa nuova variante ha gettato nel panico gran parte della popolazione mondiale, intimorita anche dal nuovo picco di contagi che si sta verificando in diverse parti del mondo; ciò che bisogna fare adesso è non tralasciare o dimenticare quanto di buono fatto finora, ma continuare a cooperare per sconfiggere il virus.
Personalmente, credo che tutti noi dovremmo imparare qualcosa da questo virus, ovvero la capacità di adattarsi per diventare più forte; anche noi esseri umani dovremmo acquisire questa abilità, di modo da aumentare sempre più la nostra collaborazione e diventare più forti insieme e superare qualsiasi ardua sfida ci si presenti davanti.
Questa non sarà di certo definita dai libri di storia una sfida, ma spero che in questi libri si parli anche di una civiltà che nonostante numerose divergenze è riuscita ad unirmi per combattere e debellare un nemico comune.

Nuova variante covid; possibili scenari e misure preventive/Antonio Cascone/redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy