24.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Giugno 26, 2022

Mancini: “Ho sempre creduto in questo gruppo”

Da leggere

Le parole del Commissario Tecnico azzurro dopo l’incredibile vittoria contro la Spagna ai calci di rigore, che vale la finale

Mancini: “Ho sempre creduto in questo gruppo”

Che bello dirlo e poterlo affermare con orgoglio e convinzione: siamo in finale!! L’Italia ci riesce. Soffre tanto, anzi tantissimo, contro la Spagna di Luis Enrique ma alla fine la vince ai calci di rigore. Decisivo l’ultimo rigore, quello di Jorginho. L’Italia dunque resta a Londra, sempre a Wembley, e continua un sogno, perché solo così si può definire questo percorso a Euro2020.

Un’emozione indescrivibile che prova a spiegare ai microfoni di Sky il Ct dell’Italia Roberto Mancini. Ecco le sue dichiarazioni:

“Credevo nei giocatori che avevamo. Nonostante tutti ci credessero poco. Sapevamo che potevamo fare delle buone cose, finora ci siamo riusciti. Siamo felici di avere dato intanto delle bellissime sere agli italiani in questo mese, ma ne manca ancora una. Dobbiamo recuperare le forze, oggi è stata durissima: la Spagna è una grandissima squadra”.

Sulle difficoltà riscontrate

“Loro sono i maestri del possesso palla, ci hanno messo in difficoltà, ma abbiamo avuto molte occasioni, ma ora pensiamo alla finale. Abbiamo 4 giorni per recuperare, e poi vediamo quello che accadrà”.

Sul tema paura

 “Sapevo che ci sarebbe stato da soffrire: loro sono bravi, c’è poco da fare. Giovani, ma bravi. Noi avevamo speso molto nella scorsa partita. Sull’1-0, pensavo che avremmo fatto anche il secondo. Poi siamo andati un po’ in difficoltà, ma nei minuti finali dei tempi regolamentari. Poi, in quelli supplementari, nemmeno tanto”.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy