Juve Stabia-Mastalli, si continua insieme ma serve trovare una soluzione per il bene di tutti

Juve Stabia Mastalli Capitano
Juve Stabia-Mastalli, si continua insieme ma serve trovare una soluzione

E adesso? Cosa succede? La certezza è che Alessandro Mastalli resterà alla Juve Stabia, per ora. Il capitano resta al timone della propria nave e, con una squadra costruita per grandi cose in questa stagione, può essere il fiore all’occhiello e far brillare la propria classe ancora di più. Il calciomercato di serie C chiude i battenti venerdì alle 12, ma questo conta poco. Il problema, però, evidente e chiaro a tutti, è che il classe ’96 ha il contratto in scadenza a giugno 2019, e quindi questa per lui è l’ultima stagione. Forse si è atteso troppo, forse le offerte arrivate non erano soddisfacenti o comunque non all’altezza del valore di un calciatore che sta venendo fuori alla grande e che ha davanti a se una carriera importante. Lui lavora e suda, ma serve trovare una soluzione per il bene di tutti. In un senso o nell’altro…

Perderlo a zero sarebbe un grosso problema per la società che con ogni probabilità farà la sua offerta di rinnovo, dall’altro lato, però, dovrà comunque essere tale da consentirne di essere gratificato e soddisfare a pieno le proprie idee. Si, perchè per Mastalli la serie B non è un miraggio, anzi una categoria da raggiungere quanto prima. Con la Juve Stabia? Perchè no, ma…serve trovare una soluzione per il bene di tutti!

a cura di Ciro Novellino

RIPRODUZIONE RISERVATA