de laurentiis

Grassani pronto a tutto per ridurre la squalifica di Higuain

I dettagli

L’avvocato della SSC Napoli Mattia Grassani è pronto a giocare tutte le carte possibili in sede d’appello per ridurre la squalifica di quattro turni inflitta a Gonzalo Higuain: ad esempio, come si legge sull’edizione odierna de Il Mattino, c’è il principio della continuazione ovvero “i vari reati, dalle mani sul petto al vergognoso, sono legati tra di loro da un unico filo. E determinano una sorta di attenuante. Chiaro che il legale azzurro punterà sulla posizione di Irrati, sul suo passo veloce verso Higuain. L’arbitro potrebbe essere contattato per ulteriori chiarimenti sulla vicenda”. Detto questo, il Napoli potrebbe anche ricorrere con procedura d’urgenza all’Alta Corte del Coni, secondo il quotidiano.