Home REGIONI CAMPANIA Castellammare, emergenza Covid nuovamente fuori controllo

Castellammare, emergenza Covid nuovamente fuori controllo

aifa torre annunziata Castellammare : aggiornamento dati numero contagiati ultime Castellammare di Stabia: aggiornamento positivi al Covid-19 Castellammare di Stabia - Covid-19: 90 stabiesi positivi Castellammare di Stabia - Covid-19: 90 stabiesi positivi TORRE ANNUNZIATA: 32 nuovi contagiati da Covid-19 e 5 guarigioni ultime 24 torre Castellammare di Stabia: aggiornamento risultati positivi al Covid-19 Covid-19: tristezza a Castellammare e Torre Annunziata Castellammare di Stabia: aggiornamento contagi Covid-19 73 24 ore lieve calo covid castellammare di stabia ha torre annunziata sei

Castellammare, emergenza Covid nuovamente fuori controllo: rapporto contagi/tamponi oltre il 17%, 102 nuovi casi

“La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud ci hanno comunicato che sono 102 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) il 13 ed il 14 febbraio 2021.” a riferirlo è il Sindaco Gaetano Cimmino nel consueto aggiornamento sull’emergenza sanitaria in corso.

Tra i nuovi contagiati ci sono quattro piccoli tra i 2 ed gli 4 anni e diciassette ragazzi tra i 10 ed i 17 anni. Tra i nuovi positivi anche un 92enne ed un 90enne. Sono stati lavorati complessivamente 596 tamponi. 11, invece, i guariti, tra cui due bambini di 6 e 7 anni e tre ragazzi di 12, 13 e 15 anni.

“Come previsto dall’ordinanza comunale dell’8 febbraio 2021 – ha ricordato il primo cittadino – è prevista la chiusura di tutti gli esercizi commerciali al dettaglio alle ore 18, ad eccezione dei punti vendita di generi alimentari, la cui apertura è consentita fino alle ore 21, delle farmacie e delle parafarmacie”.
“Le attività dei servizi di ristorazione (bar, ristoranti, pub, gelaterie e pasticcerie) sono consentite dalle ore 5 e fino alle ore 18. Resta consentita la ristorazione con consegna a domicilio senza limiti di orario. L’accesso alla villa comunale e agli arenili nei giorni 9, 10, 11, 12, 17, 18 e 19 febbraio 2021 è consentito dalle ore 6 e 30 alle ore 18, sempre nel rigoroso rispetto del divieto di assembramento.
Tutti gli ultimi provvedimenti ai link in basso.”