24.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Agosto 10, 2022

Aggressione alla Circumvesuviana: 16enne sprovvisto di biglietto prende a pugni il capotreno

Da leggere

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!
Aggressione alla Circumvesuviana: sorpreso senza biglietto 16enne prende a pugni il capotreno

Ennesimo episodio di violenza alla Circumvesuviana: il capotreno gli chiede di esibire il biglietto, lui ne è sprovvisto. Cominciano a discutere fino a quando il ragazzo di 16 anni sferra un pugno in pieno volto all’operatore Eav. Sette giorni di prognosi per l’uomo a causa della ferita allo zigomo riportata.

E’ successo alla stazione di Pratola Ponta, zona di Pomigliano D’arco. Il capotreno stava controllando i titoli di viaggio dei passeggeri, insieme ad altri colleghi. Quando è giunto il turno del 16enne è successo l’imprevedibile. Il ragazzo non avendo il biglietto ha iniziato a discutere con il capotreno. Forse sentendosi alle strette, lo ha aggredito colpendolo al viso con un pugno.

L’uomo è stato condotto all’ospedale Maresca di Torre del Greco, è stato medicato e dopo qualche ora è potuto ritornare a casa. Sette giorni di prognosi per lui. Il giovane invece è stato fermato dagli altri controllori della Circumvesuviana ed è stato consegnato alle forze dell’ordine.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy