Quantcast
Banner Gori
Gamberi-o-gamberoni-pastellati
Antipasti Aperitivi Cucina

Gamberi in pastella: la ricetta per un aperitivo gustoso e raffinato.

Se vi piacciono i gamberi dovete assolutamente provare a preparare questa ricetta di Gamberi in pastella: un delizioso aperitivo ma anche perfetti come antipasto o secondo piatto. Ideali anche per una cenetta veloce e succulenta con gli amici accompagnati con una fresca insalata o con qualche salsina squisita.

Gamberi in pastella: la ricetta per un antipasto gustoso e raffinato.

Ecco come prepararli in modo facile e veloce!

OCCORRENTE
(per 4 persone)

Gamberi 600 g (o 1 Kg di Gamberoni)

Farina 00 150 g

Olio per friggere q.b

Limone 1

Acqua frizzante 150 g (1 bicchiere)

Sale marino q.b.

Uova 1

Aglio a spicchi 1

Vino bianco 1 dl

PREPARAZIONE

  1.  Setacciate la farina per preparare la pastella e mettetela in una terrina.
  2. Metteteci al centro il sale, il succo di limone, il tuorlo, l’olio, ½ dl di vino bianco e lo spicchio d’aglio sbucciato e leggermente schiacciato.
  3. Versate l’acqua minerale gassata e, iniziando dal centro, mescolate bene con un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumi di farina.
  4. Mentre mescolate aggiungete il resto del vino.
  5. Una volta mescolata per bene mettetela a riposare per almeno un’ora.
  6. Nel frattempo sgusciate i gamberi (o gamberoni) lasciando solo le code e privateli del filo nero interno (o comprateli già puliti e sgusciati).
  7. Lavateli con cura e asciugateli delicatamente con un canovaccio da cucina pulitissimo.
  8. Riprendete la pastella ma, prima di utilizzarla, eliminate l’aglio e incorporatevi delicatamente l’albume montato a neve.
  9. Quando la pastella sarà pronta prendete i Gamberi (o i Gamberoni), passateli nella pastella e fateli friggere in abbondante olio caldo, ma non bollente, rigirandoli un paio di volte finché saranno dorati.
  10. Scolarli su un foglio di carta assorbente da cucina, distribuiteli nei piatti di portata e serviteli caldi.

Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più