26.5 C
Castellammare di Stabia

Panuozzo Coppata e Caciocavallo: Ingredienti e preparazione

LEGGI ANCHE

La nascita del Panuozzo risale al 1983 grazie a Giuseppe – capostipite della famiglia Mascolo, famosi pizzaioli di Gragnano – che creò un pezzo di pane, stretto e lungo, come alternativa alla pizza, farcito con pancetta e mozzarella.

Panuozzo 2Ingredienti per la preparazione del Panuozzo

  • 520 g  Farina
  • 340 ml Acqua
  • 1 cucchiaino di Sale
  • 2 g Lievito di Birra fresco
  • 1 cucchiaino di Olio e.v.o.

Preparazione del panuozzo Coppata e Caciocavallo

In una ciotola versare l’acqua e sciogliere il lievito aggiungere il sale e la farina a cucchiai e lavorare con le mani impastare fino ad ottenere un panetto compatto

Ungere la ciotola con olio e.v.o. e mettere il panetto

Coprire e far lievitare fino al raddoppio

Prendere l’impasto lievitato e rovesciarlo sul piano da lavoro, leggermente infarinato
lavorarlo e ricavare i panetti

Schiacciare ogni panetto e dare la tipica forma allungata

Panuozzo 3Sistemare i panuozzi su un tagliere, leggermente infarinato e far lievitare fino al raddoppio

Accendere il forno a 200° e cuocere i panuozzi per 15 minuti sfornarli e tagliarli per la lunghezza

Imbottirli con coppata e caciocavallo e passarli in forno per 5 minuti

Sfornare e servire caldi e filanti

A cura di Cuoca Vagabonda


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“Veleggiando nell’Arte”: Un Mare di Emozioni a Castellammare di Stabia

Torna a Castellammare un evento da non perdere per riscoprire i valori e le tradizioni della nostra terra
Pubblicita

Ti potrebbe interessare