26.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 28, 2022

Real Forio-Barano: derby con in palio punti pesanti

Da leggere

Simone Vicidomini– Oggi pomeriggio alle ore 14:30 al “Calise” si affronteranno Real Forio-Barano. Un derby isolano ma con in palio punti davvero pesanti. Due squadre che viaggiano con lo stesso obiettivo: la salvezza, che al momento sono impelagate nelle zone basse della classifica. A questo match i padroni di casa ci arrivano forti del successo contro il Sant’Antonio Abate e vorranno sicuramente dare continuità nel portare a casa l’intera posta in palio.

Sul fronte opposto il Barano guidato da Isidoro Di Meglio cerca l’impresa di strappare tre punti per cercare quanto prima di abbandonare il penultimo posto in classifica e con il sogno di giocarsi un play-out in casa. Per entrare nel vivo del derby abbiamo intervistato in casa Real Forio, il centrocampista Ciro Saurino, mentre per il Barano l’allenatore Di Meglio.

SAURINO (R.FORIO)

«Per esigenze tecniche dall’inizio dell’anno mi sono adattato, il mister ha visto che gli do delle garanzie e sto continuando a giocare in difesa – dice Saurino –. Mi trovo a mio agio, faccio meno metri e tocco più palloni». Real Forio favorito, soprattutto dopo le novità di mercato? «E’ sempre una partita da giocare. In passato abbiamo avuto dei cali a livello mentale e dobbiamo stare sempre attenti. E’ una gara che va vinta perché solo così possiamo accorciare sulle concorrenti. Solo con i tre punti possiamo continuare a sperare di conquistare quello che è il nostro obiettivo: la salvezza diretta».

Saurino si aspetta un Barano subito propositivo o più attento? «Secondo me troveremo un Barano agguerrito perché per loro si tratta di una delle ultime spiagge. Verrà a Forio per fare risultato, per questo dico che bisogna prestare la massima attenzione. Il Barano visto contro il Savoia non era quello reale – aggiunge Ciro Saurino –. Prima della lunga pausa, specialmente in casa, metteva in difficoltà gli avversari. E’ chiaro che lo stop avrà causato qualche scompenso ma dopo gli ultimi innesti si è rinforzato ed è un giusto mix tra giovani e calciatori esperti».

DI MEGLIO (BARANO)

«Ci siamo allenati bene, in settimana ci alleniamo sempre con impegno, da questo punto fi vista non posso lamentarmi – dice mister Di Meglio al termine della rifinitura –. Poi è chiaro che bisogna trasferire quanto di buono si fa in settimana la domenica in campo. Sappiamo di affrontare una squadra che ha il morale alto dopo la vittoria di domenica. Per noi, qualsiasi squadra ci sarà di fronte, la partita ha lo stesso valore. Se vogliamo salvarci, non abbiamo alternative».

Rosa più ampia per Di Meglio che, oltre al lungodegente Rosi, ha fuori Rubino e Ruffo che sono ancora alle prese con il Covid. Rispetto al derby dell’andata, vinto dal Real Forio in maniera rocambolesca, è cambiato tantissimo da una parte e dall’altra. Di Meglio preoccupato per l’esordio importante di Roghi? «E’ stato decisivo – fa notare il tecnico bianconero – ha propiziato il vantaggio e chiuso la partita su calcio di punizione. E’ sempre un giocatore che può decidere una partita».

CONVOCATI REAL FORIO

Portieri: Quiriti, D’Errico.

Difensori: Iacono, Saurino, Mangiapia, Lubrano, Capuano, Sirabella, Accurso, De Luise, Aiello.

Centrocampisti: Capone, Di Spigna, Granato, Di Meglio, Vaiano, Arezzo, Martiniello.

Attaccanti: Castaldi, Roghi, Cirelli, Cantelli, Jelicanin.

CONVOCATI BARANO

Portieri: Mennella, Castaldi.

Difensori: Errichiello, Trani, Mocerino, Monti, Esposito, Bocchetti, Tumolillo.

Centrocampisti: Alcazar, Ferri, Matarese, Cerase, Scritturale, Petrone.

Attaccanti: De Stefano, Desi, Mattera F., Diabaka, Oratore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy