Zielinski, Rrahmani e Lobotka non potranno scendere in campo contro la Juventus: la decisione dell’ASL Napoli 2 Nord

Zielinski, Rrahmani e Lobotka non potranno prender parte alla sfida dell'Allianz Stadium tra Juventus e Napoli di domani.

Zielinski, Rrahmani e Lobotka non potranno prender parte alla sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus e Napoli di domani perché sono stati in contatto stretto con dei positivi e perché non dotati della terza dose del vaccino, questo è quanto si evince dal sito ufficiale dell’ANSA.

Zielinski, Rrahmani e Lobotka non potranno scendere in campo contro la Juventus: la decisione dell’ASL Napoli 2 Nord

Clamorosa decisione proveniente dal dipartimento di Prevenzione dell’ASL Napoli 2 Nord che va in contrasto con quanto deciso poche ore prima dal dipartimento ASL Napoli 1 Centro, vale a dire l’autorizzazione concessa agli azzurri a partire per Torino.

I tre calciatori del Napoli, dunque, dovranno osservare un periodo di quarantena per i motivi sopracitati insieme ad un membro dello staff azzurro, Di Palo, in osservanza della decisione presa dall’ASL Napoli 2 Nord.

Mister Domenichini, che dovrà sostituire Mister Luciano Spalletti risultato positivo al Covid-19, non potrà quindi contare su ben 6 calciatori azzurri per il Covid-19.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV