Vibo Valentia Arrestato 32enne con fucile a canne mozze
Vibo Valentia Arrestato 32enne con fucile a canne mozze

Vibo Valentia Arrestato 32enne per porto abusivo di arma e munizioni

Vibo Valentia Arrestato 32enne trovato in possesso illegale di un fucile da caccia con le canne mozzate ed una cartuccia a palla singola.

Vi è in atto, un potenziamento dei servizi necessari a contrastare la criminalità, e proprio in quest’ottica, ieri pomeriggio, i poliziotti della Squadra Volante, coordinati dal dott. A. Pullano, del locale Commissariato locale, hanno effettuato una perquisizione domiciliare, in un’abitazione ubicata, nel territorio del comune di Ionadi.

La perquisizione ha dato esito positivo, in quanto, se pur ben occultato, è stato possibile rintracciare un fucile da caccia con le canne mozze ed un colpo in canna a singola palla.

Il 32enne trovato in possesso dell’arma, dovrà rispondere di detenzione illegale di arma, clandestina ed alterata, nonché di ricettazione e detenzione illegale della munizione presente in canna.

Il possesso di un’arma con tali caratteristiche, evoca brutti pensieri e presagi.

Le canne vengono mozzate per facilitarne l’occultamento ed i trasporto oltre che per contribuire ad amplificarne il micidiale effetto, certamente, non con finalità “venatorie”…

Espletate le formalità di rito, il 32enne è stato quindi messo a disposizione della Procura della Repubblica. Per noi, invece, una lupara in meno, in circolazione…

Vibo Valentia Arrestato 32enne per porto abusivo di arma e munizioni / Francesca Capretta / Cronaca Calabria

Ascolta la WebRadio