30.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Agosto 10, 2022

Real Forio, Leo: “Abbiamo regalato un tempo. Risultato giusto alla fine”

Da leggere

ECCELLENZA- POST DERBY : l’allenatore dei foriani analizza la sconfitta contro l’Ischia ed è rammaricato per la reazione arrivata tardi da parte della sua squadra

Flavio Leo si aspettava altro atteggiamento dal Real Forio. «C’è rammarico perché abbiamo regalato il primo tempo all’Ischia che comunque è una squadra forte, allestita per vincere, contro cui non puoi permetterti di regalare 45 minuti – commenta mister Leo –.

Mi sono arrabbiato tra il primo e il secondo tempo perché ad esempio a Mugnano avevamo fatto dei passi avanti, giocando con grande personalità, invece oggi ho visto una squadra impaurita nel primo tempo. C’è dispiacere perché poi abbiamo interpretato bene il secondo, mettendo in difficoltà una squadra come l’Ischia che è forte in tutti i reparti che non dovrà vincere solo il girone ma il campionato. Alla fine il risultato è giusto ma resta il rammarico perché i ragazzi, se ci avessero creduto, avrebbero potuto rendere più difficoltoso il compito agli avversari».

Nella prima parte del primo tempo il Real Forio ha chiuso bene gli spazi non rischiando mai, fino a quando da una punizione a proprio favore, è nata la ripartenza da cui è scaturito il gol di Pistola. «E’ una situazione che ci capita spesso. In campo siamo messi bene, chiudiamo adeguatamente gli spazi, facciamo densità e concediamo poco, poi in fase di sviluppo abbiamo delle difficoltà – ammette Leo –.

Sugli errori nostri, subiamo sempre gol. Poi è difficile recuperare. Una volta sotto, mi aspettavo una reazione, senza aspettare il secondo tempo. Chiaramente l’Ischia ha preso coraggio, ha avuto il pallino del gioco in mano anche se poi nella ripresa qualcosina di buono l’abbiamo fatta.

Il rammarico cresce quando pensi che avevamo delle assenze importanti, anche se i ragazzi che hanno giocato secondo me hanno disputato un’ottima gara e mi riferisco a Lubrano che si fa trovare sempre pronto». L’allenatore del Real Forio infine sottolinea che «i ragazzi ci tenevano, hanno fatto quel che dovevano soltanto in parte. Ci prepareremo per queste altre due partite per cercare di chiudere il girone nel miglior modo possibile».

S.V.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy