Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Primavera 4, le Vespette battono la Fidelis Andria con un secco 2-0

Juve Stabia Fidelis Andria Primavera 4

Primavera 4, bella e netta vittoria della Juve Stabia contro la Fidelis Andria nella gara giocata ieri al “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia.

Decidono a favore delle Vespette le reti siglate da Aruta al 16° e da Sigismondo al 65° che hanno fissato il puntaggio finale sul 2-0 definitivo. Pesa sull’esito del match l’espulsione di Lullo per la Fidelis Andria al minuto 29 che ha portato i pugliesi in inferiorità numerica per oltre un’ora di gioco.

Juve Stabia in buona posizione di classifica nel Girone D con 5 punti dopo i pareggi con Turris e Vibonese e la vittoria con la Fidelis Andria di ieri pomeriggio.

Di seguito il tabellino del match sulla netta vittoria delle Vespette contro la Fidelis Andria nel campionato di Primavera 4 Girone D.

Juve Stabia – Maresca, Bevilacqua (81’ D’Auria), Todisco, Puolo, Picardi, Sigismondo, Marzuillo (46’ Musto), Nemolato (74’ Casillo), Damiano, Esposito (46’ Balzano), Aruta (63’ Maglione). A disp. Martoriello, Crimaldi, Cacciuottolo, Mele, Romilli, Esposito, Minasi D’Auria. All. De Martino-Di Pasquale

Fidelis Andria – Paparesta, Cascione (49’ Bruno), Basile (72’ Pirelli), Tarricone, Lullo, Massaro, Carretta (72’ Erminio), Magnifico, Calamita, Lattanzio (66’ Sipone), Sanguedolce (72’ Petrizzelli). A disp. Castiglione, Graziano, Suriano, Di Nuno, De Lucia, Liso, Lorusso. All. Di Leo.

GOL – 16’ Aruta (J), 65’ Sigismondo (J).

AMMONIZIONI – 10’ Lullo (F), 41’ Marzuillo (J), 76’ Bevilacqua (J), 87’ Magnifico (F).

ESPULSIONI – 29’ Lullo (F).

a cura di Natale Giusti.