Napoli, ecco la tua estate: si parte a Dimaro per finire a Castel di Sangro

Napoli è pronto a ripartire con Luciano Spalletti in panchina. Si parte a Dimaro per poi chiudere a Castel di Sangro il 15 agosto

Napoli, ecco la tua estate: si parte a Dimaro per finire a Castel di Sangro

Doppio ritiro e non solo. Arrivano infatti le prime informazioni su quella che sarà l’estate del Napoli. Tutti a Dimaro, tournée e poi Castel di Sangro. Tre tappe per i nuovi azzurri di mister Spalletti prima dell’inizio del campionato e, in attesa delle parole del presidente De Laurentiis che parlerà il 30 giugno, riportiamo quelle del sindaco di Castel di Sangro Angelo Caruso, intervenuto ai microfoni di TeleClubItalia. Ecco le sue dichiarazioni:

 

Posso confermare che dal 5 al 15 agosto il Napoli sarà qui, nel periodo dopo Dimaro e la tournée europea. La parte sportiva e conferenziale sarà organizzata a Castel di Sangro, la parte alberghiera a Rivisondoli. Questo è stato il modello organizzato determinato d’intesa con la società per rendere più partecipe il territorio. La divisione è utile ad allentare un intasamento nell’area turistico-sportiva intorno allo stadio. Si conta di celebrare le amichevoli. Si avrà una maggiore fruizione, questo modello è utile per fronteggiare una massiccia partecipazione“.

Una capienza superiore ai mille spettatori per il Teofilo Patini?Non possiamo immaginare di avere grossi club come partner delle due amichevoli possibili, oltre questo è inimmaginabile. Saranno due amichevoli utili a mettere a punto la squadra per il campionato. 5 mila spettatori? Sono una nostra ipotesi, non c’è ancora un conforto normativo. Ad oggi torneremo ai 2 mila posti messi in piedi lo scorso anno. Ad agosto però credo che ci saranno le stesse regole che varranno per il campionato, il governo dovrà definire la portata effettiva degli stadi. Novità per i tifosi? Vorremmo che ci sia almeno la possibilità di avvicinarsi ai calciatori, facendo qualcosa in più rispetto allo scorso anno“.

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Adriano Pistilli: “Fanghi di Ischia? In discarica in Romania e’ la miglior soluzione”

Sulla disgrazia che ha colpito Ischia l’unica certezza che abbiamo avuto fin dal primo momento è stata la necessità di smaltire i fanghi dell’alluvione...