27 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Luglio 1, 2022

Juve Stabia-Vibonese – Rileggi LIVE 3-1 (11° s.t. Bentivegna, 30° s.t. Ngom, 35° s.t. Eusepi, 51° s.t. Stoppa)

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia-Vibonese, è uno snodo cruciale per il campionato delle Vespe che in questa gara sono chiamate a conquistare i tre punti per rivitalizzare una classifica sempre più pericolosa che vede gli uomini di mister Sottili ancora a distanza di sicurezza +7 sui playout.

I TEMI DI JUVE STABIA-VIBONESE.

E’ una gara molto importante anche perchè, in caso di insuccesso delle Vespe, potrebbe saltare anche la panchina di mister Sottili abbastanza sulla graticola dopo le tre sconfitte consecutive con Palermo, Catania e Picerno e soprattutto un modulo tattico 4-2-3-1 che appare sempre meno sostenibile per la Juve Stabia che nelle ultime 10 trasferte ha racimolato solo 2 pareggi e ben 8 sconfitte.

Numeri che non inducono all’ottimismo quelli delle Vespe e le parole di ieri del direttore generale Vincenzo Todaro soprattutto sul futuro di mister Sottili non hanno dipanato i dubbi di ciò che potrebbe accadere in caso di nuovo risultato negativo con la Vibonese di mister Orlandi.

Di contro ci sarà un avversario, la Vibonese, che ha cambiato pelle passando dalla guida tecnica di D’Agostino al 3-5-2 di mister Nevio Orlandi. Così come la Juve Stabia, anche la Vibonese ha un ruolino di marcia estremamente negativo fuori dalle mura amiche con ben 7 sconfitte e un solo pari a Catanzaro nelle ultime 8 gare in esterna.

La Vibonese prima della gara di Castellammare è mestamente ultima con 16 punti a 4 punti di distanza dalla Fidelis Andria e a 11 lunghezze dalla zona salvezza con quasi tutto il secondo tempo da recuperare contro il Taranto quando la gara fu sospesa al 6° del secondo tempo per nebbia.

La squadra di Nevio Orlandi ha mostrato però nell’ultima sconfitta esterna con il Latina segni di vitalità riuscendo a recuperare dal 3-0 al 3-2 che però non è stato sufficiente per evitare un ulteriore sconfitta. E’ una squadra però che è in ripresa e che sicuramente al “Menti” venderà cara la pelle e cercherà di approfittare del momento di crisi della Juve Stabia.

Sarà il sig. Marco Ricci della sezione AIA di Firenze a dirigere il match Juve Stabia – Vibonese valevole per la 3^ giornata di ritorno del Campionato di Serie C girone C 2021 – 2022, in programma martedì 22 febbraio 2022 allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia con inizio alle ore 21,00. Il sig. Ricci sarà coadiuvato dal sig. Massimo Salvalaglio della sezione AIA di Legnano e dal sig. Luca Feraboli della sezione AIA di Brescia, il IV° ufficiale sarà il sig. Gabriele Sacchi della sezione AIA di Macerata.

FORMAZIONI UFFICIALI JUVE STABIA-VIBONESE.

JUVE STABIA (4-2-3-1): Dini; Peluso (Davì dal 46° s.t.), Tonucci, Caldore, Panico (Dell’Orfanello dal 37° s.t.); Altobelli, Schiavi; Ceccarelli (Esposito dal 37° s.t.), Stoppa, Bentivegna (Scaccabarozzi dal 41° s.t.); Eusepi (Evacuo dal 41° s.t.).

A disposizione: Russo, Davì, Scaccabarozzi, De Silvestro, Dell’Orfanello, Erradi, Squizzato, Guarracino, Della Pietra, Cinaglia, Esposito, Evacuo.

Allenatore: sig. Stefano Sottili.

VIBONESE (3-5-2): Marson; Suagher, Mahrous, Risaliti; Corsi, Basso (Volpe dal 42° s.t.), Zibert (Bellini dal 31° s.t.), Cattaneo (La Ragione dal 42° s.t.), Blaze (Gelonese dal 18° s.t.); Ngom (Grillo dal 31° s.t.), Curiale. 

A disposizione: Mengoni, Polidori, Grillo, La Ragione, Bellini, Volpe, Panati, Carosso, Benkhalqui

Allenatore: sig. Nevio Orlandi.

Angoli: 9-2

Spettatori: 250 circa

Ammoniti: 33° Corsi (V), 44° Blaze (V), 24° s.t. Gelonese (V), 38° s.t. Esposito (J), 39° s.t. Peluso (J), 39° s.t. Suagher (V), 40° s.t. Caldore (J), 50° s.t. Risaliti (V)

PRIMO TEMPO JUVE STABIA-VIBONESE.

3° Subito Juve Stabia molto intraprendente: Stoppa dopo una bella azione personale si accentra e fa partire un tiro parato a terra da Marson, portiere della Vibonese.

4° Incursione di Ceccarelli che fa partire dal limite dell’area un bel tiro che richiede una grande parata da parte di Marson.

8° Bentivegna ancora dal limite dell’area si accentra e fa partire un bel tiro di destro che viene bloccato senza problemi da Marson. Juve Stabia molto più intraprendente della Vibonese nei primi 8 minuti di gioco.

28° Si fa vedere anche la Vibonese con un’azione ben manovrata che termina con un bel tiro di Curiale dal limite che si perde sul fondo alla destra di Dini.

30° Traversa clamorosa della Vibonese con Blaze che fa partire un tiro cross dalla fascia sinistra poco oltre la metà campo che, sospinta dal gran vento che oggi spira sul “Menti”, colpisce prima la traversa e poi anche il palo alla sinistra di Dini.

32° Sugli sviluppi di una punizione battuta dalla trequarti mischia pericolosissima in area con Suagher che tira quasi a botta sicura ma Tonucci respinge quasi sulla linea. Vibonese vicinissima al vantaggio.

33° Ammonito Corsi per fallo su Stoppa.

37° Colpo di testa in piena area di rigore di Suagher che indisturbato colpisce e mette la palla sul fondo da ottima posizione.

44° Ammonito Blaze per la Vibonese.

45° Stoppa si libera bene al limite dell’area e serve Ceccarelli che fa partire un bel sinistro che viene toccato anche da Marson e termina sulla traversa. Si pareggia in questo modo anche il conto dei legni tra Juve Stabia e Vibonese in una gara che ha visto un buon inizio delle Vespe ma poi un buon ritorno dei calabresi che almeno in due occasioni, una con Suagher e l’altra con Blaze sono andati vicinissimi al vantaggio. Termina 0-0 il primo tempo ed è sicuramente il risultato più giusto.

 

SECONDO TEMPO JUVE STABIA-VIBONESE.

5° Occasionissima per la Juve Stabia. Da Panico per Stoppa che si libera bene in area di rigore e si fa ribattere il tiro da Marson a due passi dalla porta della Vibonese.

11° GOOOLLLLLL DELLA JUVE STABIA: Stoppa lancia per Bentivegna che, complice un errore difensivo di Suagher che liscia praticamente la palla, si presenta tutto solo davanti a Marson e lo trafigge con un pallonetto accompagnando poi la sfera in rete di testa. E’ l’1-0 per le Vespe. 

17° Vibonese vicina al pareggio: colpo di testa di Ngom su cross di Zibert e palla di pochissimo fuori.

24° Ammonito Gelonese per fallo su Stoppa.

29° Filtrante di Stoppa per Eusepi che si destreggia bene in area e tira di destro, di poco oltre la traversa.

30° Pareggio della Vibonese: improvviso tiro di destro dal limite dell’area di rigore di Ngom e palla all’incrocio dei pali su cui Dini può fare poco o niente. 

34° Rigore per la Juve Stabia! Panico entra in area dsi rigore dalla sinistra e Panico viene atterrato da Basso.

35° GGGGOOOLLLLL DELLA JUVE STABIA: Eusepi va sul dischetto e trafigge Marson sulla sua destra. Nell’occasione Eusepi si fa anche male ma riesce a riprendere il gioco. 

38° ammonito Esposito per la Juve Stabia.

39° Ammoniti Peluso e Suagher. Subito dopo ammonito anche anche Caldore per la Juve Stabia.

45° Clamorosa occasione fallita da La Ragione che sbaglia praticamente un rigore in movimento.

50° Ammonito anche Risaliti per la Vibonese.

51° GGGOOOLLLL DELLA JUVE STABIA: Stoppa slalomeggia al limite dell’area seminando il panico tra gli avversari e fa partire un destro che batte Marson per il 3-1 delle Vespe. 

51° Termina con un netto 3-1 per le Vespe che non lascia spazio a repliche. Una Juve Stabia finalmente convincente soprattutto nel secondo tempo che ha messo a nudo i problemi della difesa avversaria. Nel 3-1 grande prova di Stoppa che sigla la terza rete e mette lo zampino anche nella prima segnatura di Bentivegna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy