Juve Stabia, un gioiellino talentuoso in arrivo dall’Inter in prestito

Squizzato juve stabia
Foto: transfermarkt.it

Juve Stabia, in arrivo dall’Inter con la formula del prestito annuale che si starebbe definendo in queste ore, Niccolò Squizzato, centrocampista centrale di piede destro, classe 2002.

Squizzato, nato a Gallarate il 7 gennaio 2002, si è messo prepotentemente in mostra nel campionato Primavera dove nell’edizione 2020-2021 ha collezionato 33 presenze oltre ad un gol e 4 assist.

Giocatore talentuoso, è prevalentemente un centrocampista centrale ma adattabile a qualsiasi ruolo della mediana. Presumibile che con l’arrivo di Davì, ufficializzato ieri, e l’arrivo in prestito dall’Inter di Squizzato, la Juve Stabia abbia terminato le sue operazioni di mercato per ciò che concerne il centrocampo.

Squizzato, oltre ad essersi messo in mostra nella Primavera dell’Inter, vanta anche diverse presenze sia nella nazionale Under 17 che nell’Under 18, a conferma delle ottime qualità di questo giovane calciatore che con la Juve Stabia fa la sua prima esperienza in prima squadra tra i professionisti.

Sempre dall’Inter e sempre con la formula del prestito annuale, potrebbe arrivare a Castellammare, stando alle indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, anche il portiere Pozzer, classe 2001.

Il portiere, in caso di esito positivo dell’operazione, rappresenterebbe il secondo movimento in uscita in prestito dall’Inter alla Juve Stabia, a conferma degli ottimi rapporti esistenti tra le due società.

Foto: transfermarkt.it

a cura di Natale Giusti.