26 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Maggio 27, 2022

Juve Stabia, rinforzi in arrivo in attacco e in porta e le ultime su Rizzo

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia molto attiva nelle ultime ore sul mercato. Due i nomi che sono stati accostati al club stabiese: si tratta di Tommaso Ceccarelli, svincolatosi proprio qualche giorno fa dal Catania, e Andrea Dini, portiere in forza alla Fidelis Andria in questa stagione. Qualcosa si muove anche in uscita dove, dopo la cessione di Berardocco alla Carrarese, Alberto Rizzo potrebbe muoversi in direzione Foggia anche se sono da registrare alcune difficoltà nella trattativa negli ultimi giorni.

LE ULTIMISSIME SUL MERCATO IN ENTRATA E IN USCITA PER LA JUVE STABIA.

Per Tommaso Ceccarelli, esterno offensivo ex Catania e svincolatosi proprio ieri dal club etneo, sembrerebbe cosa fatta il ritorno alla Juve Stabia. Di ritorno vero e proprio si tratterebbe perchè l’esterno offensivo formatosi nelle giovanili della Lazio, classe 1992, arrivò alla Juve Stabia nel gennaio 2012 ed esordì in Serie B sotto la guida tecnica di Piero Braglia collezionando 2 presenze in quel campionato. In quella stagione in cui non ebbe tante opportunità per mettersi in mostra doveva rappresentare il vice Tarantino.

Poi un lungo girovagare in tante piazze di Serie C per Ceccarelli. Ancora Serie B con il Lanciano la stagione successiva con 3 presenze e poi Feralpisalò in Serie C nel 2013-2014. Poi due anni a L’Aquila, per poi passare tra le fila della Lupa Roma e del Prato dove resta per ben tre stagioni, probabilmente le migliori della sua carriera. A Prato infatti realizza 17 reti in 3 anni con la stagione 2017-2018, sicuramente la sua migliore annata, in cui va per la prima volta in doppia cifra realizzando ben 12 reti in Serie C.

Nel 2019 passa alla Feralpisalò dove conosce mister Stefano Sottili che quindi sa benissimo quanto Ceccarelli potrà dare alla causa gialloblè. Nell’ultima stagione il passaggio al Catania dove colleziona 11 presenze senza siglare reti. Si è svincolato proprio ieri per favorire anche il passaggio alla Juve Stabia. Manca l’ufficialità ma non dovrebbero esserci problemi per il suo passaggio tra le Vespe.

Altro nome molto vicino alla Juve Stabia è quello del portiere Andrea Dini, attualmente in forza alla Fidelis Andria e autore di una prova superlativa nell’1-1 che i pugliesi strapparono al “Romeo Menti” nella prima giornata di ritorno disputata lo scorso 22 dicembre, ultima partita dell’anno solare 2021 per le Vespe.

Andrea Dini, portiere classe 1996, ha collezionato con la Fidelis Andria 18 presenze in questa stagione. Nel suo curriculum è sicuramente un portiere di grande esperienza destinato quindi a recitare un ruolo importante nel caso in cui il suo acquisto venisse definito nei prossimi giorni dalla società stabiese.

Per Dini diversi campionati tra Serie D e C in piazze anche molto importanti come quelle di Padova, Parma, Avellino e Trapani, oltre a quella del Rimini, club nel quale si è formato nel settore giovanile passando poi rapidamente tra le fila della prima squadra. Ovviamente il potenziale arrivo di Dini in gialloblè significherebbe probabilmente la cessione di due dei quattro portieri attualmente in rosa nella Juve Stabia

In uscita, dopo la cessione di Berardocco alla Carrarese, tengono banco le voci riguardanti la possibile cessione di Rizzo al Foggia e di Panico richiesto dalla Pro Vercelli. Per Rizzo da registrare negli ultimi giorni qualche problemino sorto nella trattativa. Il calciatore dovrebbe infatti prima risolvere il suo contratto che lo lega alla Juve Stabia. Seguiranno ovviamente aggiornamenti su questa e le atre trattative che stanno caratterizzando il mercato in entrata e in uscita delle Vespe.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy