Juve Stabia senza Davì nel derby di Pagani. Nella Paganese in 4 out per squalifica

Juve Stabia, il giudice sportivo ha squalificato Guido Davì per una giornata. Nella Paganese 4 le assenze per squalifica

Davì Juve Stabia Bari Calcio Serie C 2021-2022 (45) DAVI
Ultimo aggiornamento:

Juve Stabia senza Guido Davì squalificato per aver raggiunto la quinta ammonizione nel corso dell’ultima gara vittoriosa con il Taranto. E’ questo il responso del giudice sportivo relativo alle sanzioni comminate in merito alla sedicesima giornata del campionato di Lega Pro Girone C. 

Ma se la Juve Stabia dovrà fare a meno di Davì che costituiva insieme a Scaccabarozzi la diga creata a centrocampo da mister Stefano Sottili, anche sulla Paganese si è abbattuta la scure del giudice sportivo.

La Paganese infatti oltre a perdere Tissone che deve scontare ancora altri due turni di squalifica, perde altri tre calciatori. Si tratta dell’ex Antonio Zito squalificato per due turni “per avere, al 45°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario, in quanto, a gioco in svolgimento, colpiva volontariamente con una manata
alla testa un avversario, con il pallone nelle vicinanze. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta e considerato che non risultano conseguenze a carico dell’avversario”.

Squalificato nella Paganese anche l’esterno Davide Manarelli “per avere, al 44°minuto del secondo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti dell’arbitro, in quanto protestava sbracciando e pronunciava al suo indirizzo per quattro volte una frase irrispettosa.
Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 36, comma 1, lett. a), C.G.S,
valutate le modalità complessive della condotta e ritenuta la continuazione”.

Infine squalificato per gli azzurro-stellati anche Edoardo Sbampato per aver raggiunto la quinta ammonizione come Davì per la Juve Stabia.

Tra le fila della Juve Stabia sono diffidati (quarta ammonizione, saranno squalificati alla prossima ammonizione), il portiere Edorado Sarri oltre al difensore centrale Marco Caldore e al centrocampista Luca Berardocco.