Iacomino: “Donati, ottimo prospetto. Ha fermato Di Gaudio e Kanoute”

Gigi Iacomino, talent scout, è intervenuto nel corso della prima puntata de “Il Pungiglione Stabiese”. La trasmissione va in onda ogni lunedì alle ore 20:30 sulla pagina Facebook “Juve Stabia Live”.

Le dichiarazioni di Iacomino sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViVicentro.it.

“Le opinioni sui giovani è giusto che le esprimano i tifosi. Meno giusto quando le manifestano gli addetti ai lavori. Bisogna saper lavorare nell’area scouting. Molti direttori sportivi guardano solo le partite della propria squadra e non le altre. Il problema dell’addetto ai lavori è non capire se il giovane può avere una prospettiva reale o meno.

Sono stato tra i primi a dire che giocatori come Pobega, Vlahovic e altri avrebbero avuto un grande futuro. Mentre altri che giocavano in Lega Pro per fare minutaggio oggi giocano in Eccellenza. Perchè forse quella è la loro dimensione.

Se Rubino conosce i giocatori perchè li ha visti e selezionati ben venga. Ma se li conosce per nome senza averli visti più volte oppure attraverso suoi collaboratori, allora non va bene. La Juve Stabia non credo abbia un’area scouting ben sviluppata nel corso degli anni.

Anche in D o in Eccellenza puoi avere giocatori interessanti che possono fare la differenza in Lega Pro. Non conosco la metodica di Rubino. Lo scouting purtroppo al momento si fa solo in Serie A.

Ho visto la Vibonese in cui gioca un ottimo Spina, classe 2000, che a Gozzano non si era espresso al meglio. Lo ha acquistato il Crotone e lo ha prestato alla Vibonese. Molto bene anche Basso della Vibonese.

Anche il Catania ha fatto giocare un portiere Borriello, classe 2005. Spero che si possa consacrare nel Monopoli Borrelli, l’ex Juve Stabia, che ha tutte le carte in regola per fare bene. Il Monopoli ha una buona intelaiatura e un ottimo allenatore come Colombo con il suo 3-5-2.

La Turris ha Longo, attaccante classe 2000, un altro giocatore da monitorare nel corso del campionato. Il livello dei giovani in Lega Pro è buono quest’anno. Ottimo anche Donati, ex Empoli della Juve Stabia, classe 2000 che fermato prima Di Gaudio e poi Kanoute. Anche Sarri, classe 1999, ha un grande futuro davanti.

a cura di Natale Giusti.

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 05 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 05 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #05Dicembre