Formula Uno, GP d’Olanda 2021: le pagelle di Carlo Ametrano

Formula Uno, le classiche pagelle dello scrittore stabiese Carlo Ametrano intervenuto in esclusiva al termine del GP d’Olanda vinto da Verstappen

Formula Uno, GP d’Olanda 2021: le pagelle di Carlo Ametrano

Una gara meravigliosa da parte di Max Verstappen che, a casa sua, davanti al muro arancione vince dominando il Gran Premio d’Olanda! A Zandovoort il pilota olandese chiude davanti alle due Mercedes di Hamilton e Valtteri Bottas. Una gara fantastica con Verstappen che adesso torna leader di un mondiale sempre più imprevedibile.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica

Ciao Carlo, prima di iniziare con il pagellone ti chiediamo una considerazione sulla gara.

“Gara dominata da Verstappen. Per lui vale senza dubbio doppio. Vincere in casa ha sempre un sapore speciale. Vittoria importante che gli permette di essere leader del mondiale anche se solo di tre lunghezze su Hamilton.”

Primo post per Max Verstappen che torna leader del mondiale, che voto gli diamo?

“Voto 10 e lode. Ha fatto la pole e non ha sbagliato niente per tutto il weekend. Non c’è molto divario tra Mercedes e Red Bull ma ieri ha prevalso quel poco in più.”

Segue Lewis Hamilton in seconda piazza.

“Ha fatto una buona gara. In qualifica non c’è stata tanta differenza con la Red Bull. La gara poi è stata molto buona. Voto 8.”

Terzo posto, buono solo per i costruttori, per Bottas: voto?

“Per me è un pilota semplice. Ora finirà anche la stagione da separato in casa.  Comunque porta punti per i costrutti, unica nota positiva. Voto 7.”

Quarto un incredibile, e ripeto incredibile, Pierre Gasly.

“Ma Gasly sta facendo cose incredibili. Arrivare quarto su  AlphaTauri non è una cosa da tutti. Credo che alla fine il francese con gli anni gareggerà in una scuderia di cartello. Voto 7 e mezzo.”

Passiamo alle Ferrari, voto a Leclerc quinto?

“Sono stati doppiati. Quando arrivi quinto e ti chiami Ferrari, non va bene. Bisogna ancora migliorare. Voto 5.5.”

Sesto Fernando Alonso su Alpine.

“Quarant’anni e non sentirli! Sta dimostrando nonostante tutto di essere davvero un pilota forte forte. Voto 6.5”

Segue subito dopo l’altro spagnolo, vestito di rosso però, Carlos Sainz.

“Non mi è piaciuto in questo weekend. Deve iniziare a svegliarsi. Voto 5.”

Ottavo Sergio Perez autore di una super rimonta dopo esser partito ultimo.

Sta avendo delle difficoltà che non mi aspettavo. Comunque, nonostante la partenza dalla pit lane, chiude a punti.  Voto 6″

Nona l’altra Alpine, quella di Ocon. Voto al francese?

“Il francese è un pilota molto solido. Va sempre a punti, poco da dire. Voto 6”

Chiude la top ten un deludente Norris che porta comunque a casa punti.

“La McLaren deve senza dubbio migliorare, vista la lotta nei costruttori. Non ha fatto molto bene questo weekend ma comunque è rientrato tra i primi dieci. Voto 6”

carlo-ametrano-Griglia-di-Partenza.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà dunque a Monza settimana prossima. Prima di chiudere ci vuoi aggiornare sui tuoi appuntamenti?

“Sono stato ospite domenica scorsa del Minardi Day. Evento incredibile, ci terrei a ringraziare Gian Carlo Minardi e Pietro Benvenuti per l’invito. Abbiamo avuto modo di scambiare molte chiacchiere con gente illustra nel mondo dei motori come Patrese o Emanuele Pirro. Speriamo che l’anno prossimo, possa essere confermato insieme al mio Senna day in programma il 30 aprile 2022. Ovviamente senza dimenticare i nostri bellissimi risultati. Abbiamo avuto degli ospiti di livello incredibile, a iniziare da Carlo Vanzini, senza dimenticare Pietro Benvenuti, Diego Alverà, Pierluigi Martini e non abbiamo ancora finito!”

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue: http://chirb.it/5v4GBw

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 27 Novembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 27 Novembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #27Novembre

Argentina-Messico 2-0, Mondiali calcio 2022: Pagelle e Highlights

Argentina-Messico 2-0, Mondiali calcio 2022: l’Argentina piega il Messico per 2-0 e si rilancia verso gli ottavi di finale. Enzo Fernández e Messi firmano le reti della vittoria. #Argentina #ArgentinaMessico #Messico #Mondialicalcio2022