Formula Uno, GP Austria: i risultati del venerdì di prove libere

Formula Uno, in Stiria si chiude il venerdì di prove libere con Max Verstappen al comando. Appuntamento a domani con la qualifica

Formula Uno, GP Austria: i risultati del venerdì di prove libere

In Austria comandano i padroni di casa. Max Verstappen porta infatti a casa sia la prima, davanti a un super Gasly, che la seconda sessione di prove libere, davanti però nel pomeriggio alla McLaren di Daniel Ricciardo.

 

Oggi “vince” Max

La Formula Uno dunque per ora riparte da loro. La lotta Verstappen-Hamilton continua anche se oggi super Max ha fatto vedere quel qualcosa in più a differenza di Hamilton che ha chiuso terzo nella prima e quarto nella seconda sessione. Se la lotta dunque tra questi due continua, oggi i loro compagni di squadra invece hanno trovato leggermente maggiori difficoltà. Bottas infatti nelle FP2 non va oltre la dodicesima piazza mentre Perez in nona entra giusto giusto nella top dieci chiusa dall’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi. Domani sarà il momento della verità, per capire quanto Verstappen possa allungare su Hamilton, o se l’hammer time ritornerà a spingere e a cercare di riprendersi le leadership del campionato.

 

Segnali

In casa Ferrari invece ci sono dei segnali positivi. Se si analizzano i tempi, Leclerc(decimo in mattinata) chiude tredicesimo dietro Sainz undicesimo sia in mattinata che nel pomeriggio. Ma sulla Rossa ci sono buone risposte rispetto a quanto visto in Francia, soprattutto per quel che riguarda il passo gara. Sostanzialmente il fatto determinante nelle gare precedenti, quella di settimana scorse su tutte. Resta dunque un venerdì positivi per il team di Binotto che deve però comunque ancora rientrare al top della forma avendo portato alla fine solo Leclerc nella top dieci in mattinata.

 

Quelli che tornano

Sorridono invece Alpine e soprattutto Aston Martin. La prima, dopo un gran premio di casa sicuramente non entusiasmante, chiude la seconda sessione con un super Ocon terzo davanti al compagno di squadra Alonso quinto. Ma la prova dell’Alpine è come sempre ancora da valutare e da analizzare, soprattutto in gara.  Anche in Francia infatti avevano iniziato benissimo il weekend, che poi sappiamo come è andato a finire. L’Aston Martin invece continua a brillare e inizia man mano a dare segnali di ripresa. Dopo Baku, in Francia l’aver mandato entrambi i piloti a punti è stata un’ottima risposta per cercare adesso, con l’Austria, di poter ripartire davvero.

Termina dunque così un emozionante venerdì di prove libere. Appuntamento a domani con la qualifica che scatterà alle ore 15.00

 

GP Austria, i risultati delle FP2

1. Max Verstappen(Red Bull)

2.  Daniel Ricciardo(McLaren)

3. Esteban Ocon(Alpine)

4. Lewis Hamilton(Mercedes)

5. Fernando Alonso(Alpine)

6. Vettel(Aston Martin)

7. Lando Norris(McLaren)

8. Lance Stroll(Aston Martin)

9. Sergio Perez(Red Bull)

10. Antonio Giovinazzi(Alfa Romeo)

11. Carlos Sainz(Ferrari)

12. Valtterri Bottas(Mercedes)

13. Chalres Leclerc(Ferrari)

14. Kimi Raikkonen(Alfa Romeo)

15. Yuki Tsunoda(AlphaTauri)

16. George Russell(Williams)

17. Mick Schumacher(Haas)

18. Nikita Mazepin(Haas)

19. Nicolas Latifi(Williams)

20. Pierre Gasly(AlphaTauri)

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 06 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 06 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #06 Dicembre