26.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Agosto 13, 2022

De Laurentiis: “Auguri a tutti i napoletani. Agnelli? Speriamo di sacrificarli…”

Da leggere

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha parlato alla radio ufficiale: “Vorrei la sorpresa di un po’ più sincera disponibilità di chi istituzionalmente ha delle responsabilità ma si comporta diversamente. Questo discorso non lo continuo, ma lo rimando a dopo Pasqua. Con il cuore e con il pensiero sono vicino ai napoletani ed a tutte le persone che soffrono e che trovano in occasioni come la pasqua dei modi per essere legati alla vita. Tento una mano ed un pensiero a chi soffre”.

Messaggio di unione e di felicità per la santa pasqua rivolto alla gente della Campania, poi passaggio su Jorginho: “Al di là del fatto calcistico ci dimentichiamo sempre della Campania, i cittadini di Napoli si sentono quasi su una torre d’avorio, ed è una brutta cosa. Essere napoletani è una questione di spirito e di unione, l’essere insieme deve diventare un network di felicità e di unione. Jorginho? E’ molto bello vederlo in nazionale, lo vedremo e lo applaudiremo”.

Infine scambio di battute scherzose tra lui e De Maggio: “Speriamo che anche dopo pasqua si sacrifichino gli agnelli (ride, ndr). Mi viene in mente anche il titolo del film ‘Il silenzio degli agnelli’. Ovviamente scherzo, vediamo cosa accadrà”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy