Cronaca Cosenza: Sorvegliato speciale e positivo al Covid, viola la quarantena

Cronaca Cosenza Sorvegliato speciale e positivo al Covid, viola la quarantena
Ultimo aggiornamento:

Cronaca Cosenza: Sorvegliato speciale e positivo al Covid, viola la quarantena e passeggia tranquillamente per le vie della città. Denunciato.

I servizi di Controllo sul territorio, svolti dalla Questura di Cosenza, non si arrestano mai, al contrario dei molti malfattori, sui quali, sono quotidianamente costretti ad intervenire.

Il 26 u.s, una Volante dell’Ufficio di Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, della Questura di Cosenza, ha denunciato F.P, pluripregiudicato sessantenne. L’uomo, sottoposto a regime di sorveglianza speciale, gravato da numerosi precedenti penali, anche per mafia e positivo al Covid, per il quale avrebbe dovuto osservare la relativa quarantena, era invece tranquillamente uscito di casa, passeggiando per le vie della città.

Eseguita l’identificazione, F.P. veniva ricondotto presso il proprio domicilio, luogo preposto per la quarantena, denunciando l’uomo per il reato di violazione delle prescrizioni inerenti le misure di prevenzione anti Covid.

Francesca Capretta / Cronaca Calabria