Scantinati Museo archeologico nazionale di Napoli
Scantinati Museo archeologico nazionale di Napoli

Criscuolo: NO beni archeologici di Stabiae trasferiti Comacchio

                          Beni archeologici in scantinato

Lettera a vivicentroIeri mattina sono stato al Museo archeologico nazionale di Napoli ad un presidio organizzato per contrastare il trasferimento dei nostri beni archeologici a Comacchio con un protocollo d’intesa stipulato dal direttore del Museo Giulierini.

Tra i tanti reperti abbandonati negli scantinati ce ne sono molti anche di Castellammare di Stabia, per cui il nostro obiettivo è quello di non farli trasferire, bensì riportarli nella nostra città.

L’altro ieri, in Consiglio Comunale, il MoVimento 5 Stelle Stabia ha presentato una richiesta di integrare questi reperti alla convenzione in atto con la Soprintendenza, che prevede il trasferimento dei reperti archeologici depositati nel vecchio Antiquarium Stabiano alla Reggia di Quisisana.

Se c’è la volontà da parte dell’amministrazione, i nostri beni torneranno ad essere ammirati nella nostra amata città!

Alessandro Criscuolo (attivista del M5S)