Arrestato 41enne marocchino per tentata rapina ai danni di un connazionale

I poliziotti delle volanti di Messina lo hanno arrestato anche per resistenza e lesioni

I poliziotti delle volanti di Messina lo hanno arrestato anche per resistenza e lesioni per averli insultati, minacciati e aggrediti con calci e pugni

La Polizia di Stato di Messina ha arrestato in flagranza di reato un cittadino marocchino di 41 anni, ritenuto responsabile di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché tentata rapina ai danni di un connazionale.

I fatti risalgono alla serata di ieri, quando gli agenti sono intervenuti in questa piazza Lo Sardo, a seguito di una segnalazione di lite.

Sul posto gli agenti hanno individuato il cittadino extracomunitario che, in evidente stato di ebbrezza e brandendo una bottiglia in mano, urlava contro i presenti.

Inutili i numerosi tentativi di calmare l’uomo, che si rifiutava di fornire le proprie generalità, rivolgendosi inoltre agli agenti con insulti e minacce, scagliandosi contro con calci e pugni, procurando loro ferite, successivamente giudicate guaribili in 5 giorni.

Secondo la ricostruzione dei fatti, l’uomo poco prima aveva avvicinato un suo connazionale, intimandogli di consegnargli del denaro; al suo rifiuto lo stesso veniva aggredito e picchiato con una bottiglia.

Il quarantunenne, pertanto, è stato arrestato e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lo Spi-Cgil: la pandemia ha aggravato la sanità pubblica, bisogna agire subito

DI SEBASTIANO ADDUSO 21 LUGLIO 2021

Lo Spi-Cgil, sindacato pensionati italiani, denuncia che gli effetti negativi della pandemia allungano le attese per visite o esami clinici

Un comune della provincia jonica messinese ha limitato la vaccinazione ai “residenti”

Il Comune: vaccinazione solo “per i residenti”. Ma la Protezione civile smentisce

DI SEBASTIANO ADDUSO 21 LUGLIO 2021

Un comune della provincia jonica messinese ha limitato la vaccinazione ai “residenti” in un poliambulatorio ASP distrettuale

I CC di Palermo hanno eseguito 8 arresti fermando il riassetto mafioso

8 arresti nel mandamento mafioso di Tommaso Natale a Palermo

DI SEBASTIANO ADDUSO 21 LUGLIO 2021

I CC di Palermo hanno eseguito 8 arresti interrompendo il riassetto mafioso del nuovo reggente uscito dal carcere nel 2019…