33.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Luglio 2, 2022

Alessandro Marotta: “Il mio momento è anche merito dei mie compagni”

Da leggere

Alessandro Marotta, attaccante della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine della vittoria per 3-2 contro la Casertana per effetto delle reti di Berardocco, Vallocchia e Marotta, mentre per la Casertana goal di Cuppone e Castaldo.

Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Sono venuto alla Juve Stabia cercando di fare il meglio possibile e raggiungere la posizione migliore in classifica per disputare i playoff. Sicuramente il fatto che stia segnando è molto positivo ma è tutto merito della squadra, del gioco che proponiamo e del modo in cui affrontiamo le partite. Ringrazio i miei compagni se sto facendo qualcosa di importante.

Noi dobbiamo migliorare, perché abbiamo la forza di iniziare le partite e metterle subito sulla strada giusta. Poi non so se è la parola giusta che ci “accontentiamo” ma sembra così – questo è il pensiero di Alessandro Marotta – facciamo due goal e pensiamo che la partita sia finita. È successa la stessa cosa anche a Potenza però li Farroni parò il rigore e quindi la partita è rimasta così. Oggi abbiamo fatto due goal e nel secondo tempo dovevamo entrare in campo con un piglio diverso.

Noi dobbiamo essere dei killer, non dobbiamo dare modo all’avversario di riaprire la gara. Abbiamo le qualità e la forza di fare più goal e non dobbiamo mettere a repentaglio il risultato. Questa è una cosa che dobbiamo migliorare ma comunque stiamo parlando di un’altra grande vittoria, abbiamo raggiunto il Catania, mercoledì giocheremo contro un avversario molto forte come il Catanzaro e questa vittoria ci dà molto morale per affrontare la prossima gara nel migliore dei modi”

A cura di Giuseppe Rapesta

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy