juvestabia - news

Juve Stabia-Matera 2-0, la cronaca del match: si vola in classifica!

Juve Stabia-Matera 2-0, la cronaca del match

Campionato di Serie C, girone C. Si gioca allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia la 31esima giornata tra Juve Stabia e Matera. Mister Fabio Caserta schiera una formazione con un leggero turnover. Vespe che tornano in casa dopo il pari esterno col Rende del fine settimana scorso.

Le formazioni ufficiali:

JUVE STABIA – Branduani, Nava, Marzorati, Allievi, Crialese, Mastalli, Vicente, Viola, Strefezza, Canotto, Paponi. A disp. Bacci, Denrice, Simeri, Severini, Redolfi, Gaye, Matute, Bachini, Franchini, Zarcone, Calò, Sorrentino. All. Caserta

MATERA – Tonti, Buschiazzo, Angelo, Sernicola, Maimone, Casoli, De Franco, Di Livio, Tiscione, Strambelli, Dugandzic. A disp. Mittica, Sartore, Salandria, Giovinco, Battista, Taccogna, Gigli. All. Auteri

PRIMO TEMPO

La Juve Stabia comincia subito forte e prova a rendersi pericolosa in avanti con Strefezza, il suo traversone viene spazzato dalla difesa ospite che prova a ripartire e va al tiro con Strambelli, palla alta. Matera vicino al gol al 20esimo con Maimone che su cross di Strambelli prova a colpire al volo. Riparte la Juve Stabia, calcia Strefezza, para Tonti. Episodio dubbio in area del Matera, Canotto, spinto da dietro, viene atterrato ma per l’arbitro Pashuku è simulazione e cartellino giallo. Spingono le Vespe, contropiede con Canotto che serve Mastalli, il tocco dietro per Crialese che al centro serve Strefezza: l’esterno arriva con la coscia, ma l’azione si spegne sul fondo. Gara equilibrata, prova Tiscione, però, a rendersi pericoloso con un tiro a giro che termina alto al 34esimo. Ancora Matera, sugli sviluppi di un corner è Dugandzic a rendersi pericoloso ma la difesa di casa spazza. Minuto 41, è Strambelli a calciare alto sopra la traversa. Al 44esimo si sblocca il match, traversone al bacio e Mastalli, il capitano, il numero 24 sblocca il match: 1-0! Dopo 1 minuto di recupero finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Il Matera comincia forte, Strambelli prova a piazzare sul primo palo: palla a lato di pochissimo. Ammonito Sernicola per fallo su Strefezza. Sul calcio di punizione, Canotto, servito a sinistra, calcia sul primo palo ma Tonti riesce a bloccare a terra. La Juve Stabia raddoppia al decimo minuto di gioco: Paponi manda in porta Viola su errore di De Franco che con un tocco sotto batte Tonti in uscita, 2-0! Fuori Dugandzic e Maimone e dentro Giovinco e Sarotre per il Matera. Fuori anche Di Livio e dentro Salandria per gli ospiti. Minuto 66 sul cronometro, ci prova Strambelli da fuori, Branduani respinge con i pugni la sua conclusione. Canotto prova a fare tutto da solo, conclusione incrociata che si spegne sul fondo dopo poco. Fuori Paponi e dentro Simeri per le Vespe. Dentro anche Franchini e fuori Strefezza. Fuori anche Angelo e dentro Battista per il Matera. Giallo per Vicente per fallo al limite dell’area: il centrocampista tocca il pallone con una mano. Sugli sviluppi del calcio di punizione, Strambelli calcia altissimo. Dentro Matute e fuori Viola per le Vespe. Vengono concessi 5 minuti di recupero. Finisce così, la Juve Stabia vince 2-0. Prossimo match domenica contro il Francavilla.

dal nostro inviato al Menti, Ciro Novellino

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania