26.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 28, 2022

Sorrento-Mariglianese 3 a 1: Ripa trascina i rossoneri

Da leggere

Il Sorrento centra la prima vittoria del nuovo anno e stacca in classifica proprio i biancoazzurri. Rimonta al gol di Esposito nel segno di “Spider” Ripa e Petito.

In un momento delicato, nel giro di boa della stagione, il Sorrento risponde presente. La ventesima giornata del campionato di Serie D, girone H, regala tre punti e qualche certezza in più al team costiero. A soccombere per 3 a 1 sul sintetico dello stadio “Italia” è stata la Mariglianese, già battuta a domicilio dai rossoneri nella prima uscita della stagione (0 a 2 il risultato all’andata).

Nonostante la lunga sosta (l’ultima partita giocata dalla Mariglianese risaliva al 22 dicembre scorso) gli ospiti sono partiti in quarta, andando subito a segno grazie a capitan Esposito. Il secondo tempo è stato però tutt’altra cosa: la doppietta di un ritrovato Ripa e il gol nel finale di Petito firmano una grande rimonta. Forte l’emozione soprattutto per “Spider Man”, che dopo quindici anni torna al gol in maglia rossonera.

Vittoria “due in uno” per il Sorrento, se così possiamo dire. Non si parla solo del primo trionfo del 2022, ma anche di un successo che permette ai ragazzi di Cioffi di fermare una diretta concorrente per la salvezza.

SORRENTO vs MARIGLIANESE: la cronaca

1° TEMPO

Rispetto alla partita contro il Cerignola, Cioffi opera qualche accorgimento. Volzone torna tra i pali, in difesa si rivede Acampora. In attacco Cassata riparte titolare dopo aver scontato la squalifica, in coppia con Ripa. Nella Mariglianese spicca il nome dell’ex Langella, a guidare l’attacco sono Aracri ed Esposito.

I rossoneri si fanno sorprendere e dopo cinque giri di lancette la squadra ospite passa avanti grazie alla rete di capitan Esposito. Alla prima occasione l’esperto attaccante napoletano raccoglie di testa il cross dalla destra di Palumbo e porta in vantaggio la Mariglianese. Il primo quarto d’ora di gara è appannaggio degli uomini di Sanchez.

Virgilio allontana il pallone (Sorrento vs Mariglianese)

Il Sorrento muove i primi passi intorno al 14’, Mezavilla avanza sull’out di sinistra e serve Cassata, il numero 10 muove verso la linea di fondo ma il tiro viene murato. Poco dopo Ripa riesce a propiziare la conclusione di La Monica dal limite, il pallone finisce alto. Episodio dubbio al 22’, Cassata si insinua in area di rigore prima di essere atterrato da Aracri, il fallo appare abbastanza netto ma non viene assegnato il calcio di rigore.

I biancoazzurri tornano pericolosi al 26’, la punizione battuta da Aracri viene intercettata dall’incornata di De Giorgi, Volzone è attento e manda in angolo. Qualche errore di troppo continua a penalizzare il Sorrento, lento nella costruzione dell’azione. Alla mezz’ora arriva comunque una ghiotta occasione per i costieri con il rasoterra di Cassata per La Monica, respinto a due passi da Maione.

Il primo tempo si conclude con la squadra vesuviana in vantaggio, i rossoneri creano poco senza finalizzare.

2° TEMPO

Come già successo nella sfida contro la capolista, Cioffi cambia le carte in campo ad inizio secondo tempo, passando al 4-2-3-1. Gargiulo, Petito e Tedesco vanno a formare il tridente a supporto di “Spider Man”. Una mossa che ripagherà il Sorrento.

Al 53’ infatti Ripa pareggia i conti su un calcio d’angolo scaturito da una bella azione dei padroni di casa. L’attaccante colpisce al volo il pallone proveniente dalla bandierina e batte Maione. Primo gol della nuova avventura in costiera per il numero 9 e gara riaperta.

I giocatori rossoneri festeggiano il momentaneo pareggio contro la Mariglianese

La gioia dei tifosi sorrentini rischia di durare poco. Sull’asse Aracri-Esposito i biancoazzurri provano a sotterrare l’entusiasmo degli avversari, Volzone allontana in tuffo. Sul ribaltamento di fronte Petito entra in are, scegliendo di calciare invece di servire i meglio posizionati Gargiulo e Ripa, il debole mancino termina nelle mani di Maione.

È chiaro però che i rossoneri cerchino con insistenza il gol del sorpasso, che arriva puntuale al 73’. Ripa scambia al limite con un illuminato Gargiulo per poi ricevere in area un cross al bacio. Con uno stacco poderoso il bomber trentaseienne fa doppietta e ribalta il risultato.

La Mariglianese non ci sta, e per due volte sfiora il pareggio. Prima Palumbo fallisce il tap-in a tu per tu con Volzone, poi tocca ad Esposito mandare alto di testa dal centro dell’area, completamente solo. Il tutto accade in due minuti; si salva il Sorrento.

All’86’ Petito chiude i giochi. Gargiulo indossa nuovamente le vesti di assistman, trova l’imbucata per l’ex Gladiator che finta e poi si gira sul sinistro, pallone sul secondo palo e 3 a 1 Sorrento. Il giovane attaccante corona così un ottimo secondo tempo.

A nulla vale l’ennesima occasione capitata ad Esposito, che al 88’ supera due difensori per poi farsi ipnotizzare da Volzone. I costieri portano a casa tre punti d’oro e aprono col botto il girone di ritorno.

TABELLINO

SORRENTO-MARIGLIANESE 3-1 (5’ Esposito (M), 53’ e 73’ Ripa, 86’ Petito)

SORRENTO (3-5-2): Volzone; Manco, Mansi (84’ Diop), Acampora (46’ Gargiulo); Rizzo, La Monica, Virgilio (46’ Petito), Mezavilla, Romano; Cassata (46’ Tedesco), Ripa. A disposizione: Del Sorbo, Ferraro, Marciano, Di Palma, Selvaggio. All: Cioffi

 MARIGLIANESE (4-4-2): Maione; De Giorgi (76’ Ragosta), Pantano, Varchetta, De Angelis; De Martino, Palumbo, Langella, Massaro; Aracri, Esposito (81’ Tagliamonte). A disposizione: Cafariello, Tommasini, D’Onofrio, Strazzullo, Prevete, Rimoli, Faiello. All: Sanchez

Arbitro: Thomas Bonci di Pesaro

Assistenti: Gianmarco Spagnolo di Lecce e Francesco Festa di Barletta

Ammoniti: Tedesco (S) – De Martino, Pantano (M)

Note: giornata soleggiata ma ventosa, spettatori 400 circa.

Recuperi: 1’ p.t. – 3’ s.t.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy