Quantcast

Baby bulli
Sud - cronaca

Castellammare, la baby gang colpisce ancora: la vittima è un ciclista

L’uomo è ricoverato all’ospedale di Nocera Inferiore

La baby gang continua a colpire a Castellammare di Stabia mietendo ancora vittime. Questa volta a subire i colpi dei piccoli delinquenti è stato un ciclista di Torre Annunziata di 53 anni, colpito alle spalle da uno dei teppisti.

L’episodio, avvenuto martedì, è stato immortalato dalle telecamere di via De Gasperi. E sono immagini scioccanti, è stato colpito con un forte pugno alla nuca da un ragazzino che viaggiava in sella a uno scooter guidato probabilmente da un amico e a fianco di un altro motorino sul quale ce n’erano addirittura tre. Tutti tra i 15 e 16 anni. Il ciclista dopo quel pugno è caduto rovinosamente sui l’asfalto ed è rimasto a terra perdendo conoscenza, mentre i 5 baby-criminali si sono dati alla fuga. Quel pugno sferrato con una violenza inaudita è costato al 53enne la frattura del bacino, della mandibola, tre emorragie, un trauma cranico ed escoriazioni su tutto il corpo.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania