Quantcast

Banner Gori
PUBBLICITA' ELETTORALE
www.francescosomma.it
Sauté di cozze
Antipasti Cucina

Sauté di cozze: un succulento piatto light sano, veloce e molto gustoso

PUBBLICITA' ELETTORALEwww.francescosomma.it

Le cozze sono un ingrediente molto versatile in cucina perché si prestano a molteplici ricette. Qui impariamo prepararle secondo una ricetta tipica della cucina dell’Italia meridionale: il Sauté di cozze

Sauté di cozze: un succulento piatto light sano, veloce e molto gustoso

Per preparare alla perfezione un succulento Sauté di cozze servono poco tempo e poche cose: attenzione all’acquisto delle cozze, pazienza nel pulirle come si deve e una padella grande e antiaderente in cui far cuocere i molluschi a fiamma alta, senza condimenti.

Come già ho avuto modo di indicare, quando si utilizzano le cozze bisogna fare attenzione a poche ma importantissime cose: devono presentarsi ben chiuse all’acquisto e aprirsi dopo pochi minuti di cottura per cui sarà opportuno (nonché prudente e salutare) eliminare dalle preparazioni tutti quei mitili che non si dovessero aprire sin dalla prima fase di cottura. Non per niente vi sono norme molto rigide sulla commercializzazione di questi frutti di mare che devono essere vivi al momento dell’acquisto dato che, in caso contrario, possono portare anche a gravi malattie e pertanto, se dovesse capitarvi di trovare delle cozze che non si apriranno, e di trovarne diverse, magari per la prossima volta sarà opportuno anche cambiare fornitore e cercarne uno più serio ed affidabile che sappia ben calcolare i propri approvvigionamenti evitando così di mantenere in commercio cozze “datate”.

Su questo ho già pubblicato un’apposita nota che potrete leggere QUI per cui mi limito solo a raccomandarvi di controllare che, all’acquisto, siano ben chiuse in una retina (come legge prescrive) con tanto di bollino sanitario ed etichetta dalla quale potrete verificarne anche la “freschezza”. Nella stessa nota vi ho segnalato anche come pulirle e prepararle bene per la cottura.

E veniamo ora alla ricetta per preparare un perfetto Sauté di cozze.

Sauté di cozze: un succulento piatto light sano, veloce e molto gustoso

OCCORRENTE (per 4)

  • 1,5 kg di cozze
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 10 pomodorini ciliegino
  • un ciuffetto di prezzemolo che avrete cura di tritare
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b
  • 1 padella capiente
  • 4 fette di pane

PREPARAZIONE

La preparazione è semplice e saporita e si discosta dalla ricetta della impepata di cozze per l’utilizzo dei pomodorini e del vino bianco.

  • Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente, lavate accuratamente il prezzemolo, privatelo dei gambi e sminuzzatelo..
  • In una padella capiente scaldate l’olio EVO e aggiungete l’aglio in camicia (l’aglio schiacciato con tutta la buccia) e poi tagliate a metà i pomodorini, versateli nella padella e mescolate il tutto.
  • Fate cuocere per il tempo di far appassire leggermente i pomodorini (2’ circa).
  • Togliete l’aglio, unite le cozze che avrete precedentemente pulite, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 3 minuti a fiamma viva.
  • Tolto il coperchio eliminate le cozze che non si sono aperte, sfumate con il vino e lasciate insaporire per altri 2 – 3 minuti.

Nel frattempo posizionate una griglia sul fuoco e, quando sarà calda, adagiaci le fette di pane e fatele dorare da entrambi i lati.

Una volta pronte, impiattatele in una ciotola (o piatto) da portata, spolveratele con il prezzemolo tritato ed il pepe e così il vostro Sautè di cozze sarà pronto per essere gustato servito ben caldo e con una fetta di pane dorato.

Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PUBBLICITA’ ELETTORALE

www.francescosomma.it

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più