Gelbison – Juve Stabia (1-3). I voti ai calciatori gialloblè

Esordio al M. Torre di Pagani contro la Gelbison, padrona di casa, per la Juve Stabia targata mr. Colucci in questo campionato di Serie C 2022/2023. 

Esordio per la Juve Stabia, targata mr. Colucci, in questo campionato di Serie C 2022/2023.  Al Marcello Torre di Pagani, sede designata per questa prima gara di campionato, si è vissuto anche l’esordio assoluto in terza serie per la Gelbison che era padrona di casa vista l’indisponibilità dell’impianto cittadino.

Di seguito le pagelle dei giocatori stabiesi dopo Gelbison – Juve Stabia:

Barosi 7: sicuro e sempre pronto, super parata su Statella e in generale un numero uno di vero affidamento

Maggioni 6,5: non solo il gol del vantaggio, diventa padrone della fascia destra e si propone guadagnando metri sulla stessa

Tonucci 6,5: controlla la difesa della Juve Stabia e morde le caviglie a dovere degli attaccanti avversari inseguendo gli avversari dappertutto e va vicino anche al gol

Cinaglia 6: parte dando la sensazione di non essere molto in palla, recupera man mano dando una buona mano, pesa però l’ammonizione presa dopo appena 22 minuti di gioco

Dell’Orfanello 6,5: tiene bene la fascia di competenza e piano piano inizia anche a spingere, peccato per l’ammonizione che poteva evitare

Altobelli 6,5: prestazione positiva del centrocampista della Juve Stabia non sempre al massimo ma dà il suo contributo e un gol da figurine Panini

Scaccabarozzi 6: si da da fare, qualche errore sotto porta ma non smette mai di correre e spezzare il ritmo degli avversari.

Berardocco 6,5: partenza diesel ma poi fa la differenza in mezzo al campo regalando lampi di tecnica

Ricci 6: si barcamena tra il suo ruolo naturale a centrocampo e quello ritagliato da mr. Colucci sulla fascia, e lo fa con un buon approccio e una buona continuità

Pandolfi 6,5: bello il raddoppio su cross di Berardocco e in generale uomo ovunque della Juve Stabia e spina nel fianco per la retroguardia vallese

Bentivegna 6: si da fare cercando palloni utili, ma a volte si ostina ignorando i compagni meglio piazzati

Gerbo (dal 32 s.t. ) S.V.

Caldore (dal 37 s.t.) S.V.

Della Pietra (dal 37 s.t.) S.V.

Peluso (dal 43 s.t.) S.V.

Guarracino (dal 43 s.t.) S.V.

Mr. Colucci 6,5: Fa le sue scelte per questa prima stagionale e mette in campo una Juve Stabia sorniona e pronta a colpire, soffre il giusto contro una Gelbison tanto volenterosa quanto povera di contenuti tecnici per questa categoria.

Deve rinunciare a Silipo e mette Ricci un po’ più avanti che non lo delude come il resto della squadra che ha offerto in toto una prestazione positiva sia dal punto di vista fisico che tecnico.

Non si è al massimo e alcuni meccanismi delle Vespe vanno ancora oleati ma d’altronde siamo alla prima e il tempo è dalla parte del mister.

A cura di Giovanni Donnarumma

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV