Colucci: “Cinaglia out. La Juve Stabia dovrà vincere di squadra”

Leonardo Colucci, allenatore della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato con il Potenza.

Le dichiarazioni di Leonardo Colucci sul match Juve Stabia-Potenza sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Cinaglia è out, abbiamo provato delle situazioni. Abbiamo ancora la rifinitura ed è possibile che possa giocare Altobelli o un ragazzo. C’è necessità in difesa ma i ragazzi mi hanno dato sempre la diponibilità. Anche Maggioni potrebbe fare il centrale ma vedremo. 

Per il Potenza la classifica non è veritiera, ha una rosa importante e gioca bene e lo faceva anche con Siviglia. ha cambiato sistema con Raffaele, è una squadra tosta ed è da prendere con le pinze. E’ la squadra che ha tatto più pareggi, ben 9, in Europa. 

L’attacco del Potenza è importante ma la gara non è solo attacco del Potenza e difesa della Juve Stabia. Non dobbiamo fossilizzarci sui giocatori che mancano. I tre attaccanti loro sono importanti e di categoria. Dobbiamo giocare e vincere di squadra come abbiamo sempre fatto. 

Scaccabarozzi è il nostro jolly e lo possiamo impiegare dappertutto. C’è anche l’ipotesi di metterlo a destra spostando Maggioni al centro ma ci penseremo alle varie possibilità. 

Il Potenza non ha mai vinto fuori. La gara è tosta ma il nostro obiettivo è vincere come vorrà vincere anche il Potenza. Mi auguro sia una festa anche sugli spalti. Noi vorremmo vincere e fare un regalo anche ai tifosi. 

Gerbo è infortunato e non ci sarà. Per ciò che concerne Bentivegna e Silipo non posso giocare in 12. Ora sta giocando D’Agostino ma io non dimenticherei nemmeno Guarracino. Sono scelte e non sono mai bocciature per i ragazzi se gioca uno o l’altro. Non c’è mai stata una scelta su un giocatore che non si sia impegnato in settimana. Sono solo scelte tecniche. 

Zigoni? E’ un discorso anche di caratteristiche. E’ bravo a finalizzare con la squadra. Con il Foggia in Coppa Italia ha fatto una buonissima partita. Domenica a Latina era ammonito e l’ho tolto. Ma il ragazzi si sta impegnando e non ha giocato male a Latina. Tutti sono utili per la causa della Juve Stabia. 

Domani c’è una bellissima iniziativa e faccio i complimenti alla società per ospitare tifosi con problemi motori allo stadio e speriamo che la Juve Stabia dia una bella soddisfazione anche a loro domani”. 

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 8 Febbraio: Santi, ricorrenze e cenni storici

ACCADDE OGGI 8 Febbraio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #8Febbraio