Colucci: “Non si può prendere un gol a difesa schierata come oggi”

Leonardo Colucci, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match pareggiato al “Menti” 1-1 contro il Foggia.

Le dichiarazioni di Leonardo Colucci sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Santos è un calciatore forte. Si vede ad occhio nudo. In generale, non si può prendere un gol a difesa schierata come accaduto oggi. Sono situazioni – aggiunge Colucci – su cui lavoriamo ma inaccettabili anche se non ci lavorassimo. Il rammarico è quello, avrei preferito prendere gol in altro modo.

Sono valutazioni che farei anche se avessimo vinto. La squadra dà sempre il massimo ma non vedo la cattiveria agonistica: quando c’è da dare il colpo di grazia all’avversario non lo fa. Detto ciò, la responsabilità è sempre mia.

Stiamo vedendo poco anche sul cambio di gioco, anche se sono soluzioni su cui lavoriamo. In partita però – prosegue Colucci – ci manca qualcosa e abbiamo difficoltà a mettere in pratica certe situazioni. Nel secondo tempo avevo esortato la squadra a cercare i colpitori di testa ma lo abbiamo fatto poco e mi dà fastidio. Spero e mi auguro di migliorare questa situazione attraverso il lavoro.

Chiedo ai ragazzi maggiore personalità, che qualcuno prenda la situazione in mano in certi momenti, sia più giovani che esperti.
Mi dispiace per i tifosi e per la maglia della Juve Stabia che indossiamo, per cui porto massimo rispetto. Della Pietra nel finale per Santos? Sostituzione dovuta allo slot under.
Potevamo fare tanti cross ma abbiamo trovato un muro. Anziché tentare di sfondare il muro – conclude Colucci – avremmo dovuto aggirarlo ma non lo abbiamo fatto”.

YouTube video

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 08 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 08 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare.