27 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

venerdì, Luglio 1, 2022

Affonda il Rimorchiatore italiano  Franco P: 5 morti, salvo il capitano VIDEO

Da leggere

Affonda il Rimorchiatore italiano  Franco P. Il soccorso in mare, con condizioni meteo-marine avverse,  della Guardia Costiera. Tratto in salvo il Comandante, 5 morti – VIDEO

Sono in corso le ricerche di 4 marittimi italiani  e uno tunisino dispersi  in mare a circa 50 miglia al traverso del porto di Bari, dove attualmente insistono condizioni meteo-marine avverse.

La Guardia Costiera di Bari ha coordinato i mezzi militari e civili, 5 mercantili, oltre a diverse unità della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza, impegnati nel salvataggio.

Nelle ricerche sono stati coinvolti anche velivoli della Marina Militare, dell’Aeronautica Militare e dell’aviazione della Croazia.

Un aereo “Manta” della Guardia Costiera italiana sta sorvolando in questo momento la zona alla ricerca dei dispersi.

LA CRONACA

Affonda il Rimorchiatore italiano  Franco P.

Nella serata di ieri, la Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma ha ricevuto un segnale di allarme cospas-sarsat.

L’allarme segnalava che un rimorchiatore di bandiera italiana – il Franco P, impegnato nel rimorchio di un pontone nella tratta Ancona-Durazzo – stava affondando a 53 miglia al traverso del porto di Bari, al limite tra le acque di responsabilità SAR italiane e croate.

L’INTERVENTO

Immediatamente è stata attivata la macchina dei soccorsi con l’invio di mezzi SAR e messaggi di allerta diretti a tutte le navi presenti in zona allo scopo di farle dirigere sul punto dell’affondamento.

Affonda il Rimorchiatore italiano Franco PDurante le ricerche di questa notte, avvenute anch’esse in presenza di mare molto mosso, la motonave Split di bandiera Croata – accorsa in zona – ha recuperato vivo dal mare il comandante del rimorchiatore.

In seguito, le ricerche hanno condotto al recupero di quattro corpi ed alla individuazione in mare di un altro in corso di recupero.

Avvistata inoltre una zattera di salvataggio vuota appartenente al rimorchiatore affondato.

Le immagini riprese dall’aereo “Manta”  ATR42 della Guardia Costiera italiana in sorvolo sull’area di ricerca, ci mostrano i mezzi impegnati nella ricerca.

Tutta la struttura impegnata nelle attività di ricerca è sotto il coordinamento della Guardia Costiera di Bari ed è composta da:

  • una motovedetta SAR della Guardia Costiera croata,
  • un mercantile impegnati

I corpi saranno trasportati dalla motovedetta della Guardia Costiera nel porto di Bari.

Al momento il pontone si trova alla deriva con 11 persone a bordo. In suo soccorso sta dirigendo un altro rimorchiatore.

Da questa notte, familiari dell’equipaggio del rimorchiatore sono assistiti presso gli Uffici della Direzione Marittima.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Cristina Adriana Botis / Redazione Campania

Alcuni altri articoli di Cronaca presenti nei nostri archivi

Certamen Francesco II: premiati studenti di Stabia, Napoli e Salerno

Certamen Historicum dedicato a Francesco II di Borbone, ultimo re delle Due Sicilie: I premi consegnati dalla Principessa Beatrice di Borbone.

Fiamme in 1 parcheggio autocarri a Castellammare: Indagano i carabinieri

La scorsa notte, per cause ancora da accertare, fiamme in 1 parcheggio rimessa autocarri a Castellammare di Stabia, in via Cupa San Marco.

Il tram elettrico Gragnano – Castellammare – Torre Annunziata

Il più grande intervento ieri finanziato dal CIS del Ministro Carfagna nasce da uno studio di EAV per il tram elettrico Gragnano – Castellammare – Torre Annunziata,

Varo del CIS Vesuvio, Pompei, Napoli al via! 8 Miliardi per la Campania VIDEO

Varo del CIS Vesuvio-Pompei-Napoli: 19 Comuni coinvolti. 8 Miliardi per la Campania. Raddoppio della linea Torre Annunziata-Castellammare

Melito (NA): Choc in classe. 13enne accoltellato da un compagno

Un ragazzino di 13 anni è stato ferito alla schiena con un’arma da taglio mentre era in classe, nella scuola Marino Guardano di Melito (NA), non è la prima violenza* all’interno dell’istituto

Milano: disarticolato gruppo criminale traffico droga ed armi VIDEO

Milano: disarticolato gruppo criminale dedito al traffico di droga ed armi ed alla commissione di furti e rapine, 30 arresti dei Carabinieri – VIDEO

Lite con sparatoria in pizzeria a Gragnano: ferito 24enne di Sorrento

Prima la lite con sparatoria alle gambe, poi la fuga. Sparatoria, ieri sera intorno alle 23,  in pieno centro a Gragnano, ferito 24enne di Sorrento. Ricoverato a Castellammare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy