35.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Giugno 26, 2022

Il degrado dei popoli: se non è droga, è sesso in strada

Da leggere

Il degrado dei popoli: se non è droga, è sesso in strada, e tutto liberamente davanti a tutti tra frizzi e lazzi degli adulti e occhi innocenti violati.

Ancora una volta siamo in Piazza Garibaldi, ed è qui che nuova coppia è stata vista fare sesso in strada davanti alla Food hall della Stazione.

Ennesima coppia intenta a fare sesso per strada a Napoli.

Dopo il video che è divenuto virale di due extracomunitari ripresi davanti la stazione di Piazza Garibaldi anche questa mattina un uomo e una donna sono stati sorpresi, coperti da un lenzuolo, a compiere atti osceni in pieno giorno.

Autore, data e orario del video non vengono comunicati.

Il degrado dei popoli: sesso in stradaL’uomo, un extracomunitario di colore, consuma il rapporto con una donna bianca dinanzi alle vetrine chiuse della food hall, fiore all’occhiello della stazione.

 I due sembrano in stato confusionale.

 Lei è nuda su un ammasso di coperte, sussurra di “non fare foto”, poi si disinteressa e lancia un gemito.

 Alle loro spalle c’è un clochard avvolto tra le coperte.

 La scena è alla mercé di tutti.

 Un’auto rallenta, volano risate. “Che degrado”, esclama una voce femminile.

Il luogo prescelto, questa volta, è stato l’ingresso di un noto istituto di credito in via Novara. Tutto i libertà  e soprattutto davanti lo sguardo di alcuni ragazzini.

E scoppia la rabbia dei commercianti

Di fatto, quella del degrado morale tra corso Novara e Piazza Garibaldi, è una situazione che si ripete con ciclicità come affermano le testimonianze di alcuni commercianti della zona che dicono:  “Basta degrado, intervenite”

Anche stamane, la situazione che turisti e cittadini avevano davanti agli occhi attraversando i giardini di Piazza Garibaldi non era certo delle più edificanti: Tossicodipendenti, clochard, spazzatura, mendicanti, scene hard e illegalità.

E dire che, nelle intenzioni dell’amministrazione comunale, questa piazza doveva essere il fiore all’occhiello dalla città ed invece, nei fatti, è diventata sempre più ingestibile tra scene tossiche, hard e risse.

Domenica, infatti, c’è stata una ennesima rissa davanti a un bar a colpi di bottiglia e coltelli.

Dopo tante proteste e segnalazioni, ecco che il Comune ha deciso di muoversi ed agire per cui, già da stanotte ha inviato due pattuglie fisse dei vigili urbani, che presidieranno tutte le sere l’area. E da oggi in zona anche agenti in motocicletta.

Basteranno? Forse sì, ma anche no! Ad ogni modo è un primo (si spera) piccolo segnale di voler reagire e riportare legge e moralità in Città; magari partendo proprio da qui.

I cittadini tutti se lo augurano e noi con loro.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Il degrado dei popoli: se non è droga, è sesso in strada / Cristina Adriana Botis / Redazione Campania

Alcuni altri articoli di Cronaca dalla Campania presenti nei nostri archivi:

Sorelle sfregiate con l’acido a Napoli. Insulti su TikTok dalla cugina

Sorelle sfregiate con l’acido a Napoli. Prima del raid con l’acido contro due sorelle a Napoli la zia, poi fermata, aveva pubblicato su TikTok sfottò e insulti

Madonna di Pozzano; domenica 3 luglio la celebrazione

Prevista per il 3 di luglio la celebrazione della Madonna di Pozzano con il solito appuntamento con la serenata nella suggestiva basilica

1 minore denunciato o arrestato ogni 36 ore a Napoli e provincia VIDEO

Napoli e provincia: Un minore denunciato o arrestato ogni 36 ore. 365 armi sequestrate negli ultimi 5 mesi. Il bilancio dei Carabinieri

Bimbo guida motoscafo a Pozzano, la Capitaneria apre un’inchiesta

La Guardia Costiera di Castellammare di Stabia ha acquisito il video del bambino che guida il motoscafo nel Golfo di Napoli, avviata indagine.

Tornato in libertà S.F. agli arresti per ricettazione di un’Audi Q2

Accusato di ricettazione, è tornato in libertà, dopo l’annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare, S.F., classe ’71 di Castellammare di Stabia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy