Zeman Foggia Juve Stabia

Zeman: “Domani si affrontano due squadre che vogliono vincere entrambe”

Zdenek Zeman, allenatore del Foggia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro la Juve Stabia.

La gara valevole per la quinta giornata del campionato di Lega Pro Girone C 2021-2022 è in programma allo stadio “Pino Zaccheria” alle ore 14:30 di domani pomeriggio.

Le dichiarazioni di Zdenek Zeman sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Domani si affrontano due squadre che vogliono vincere e se si vuole vincere bisogna fare gol”.
E’ vero, facciamo pochi gol poco e dipende da molti fattori. Per esempio contro di noi le squadre si chiudono e gli spazi si riducono, poi io voglio di più dai miei attaccanti, giocano troppo sugli esterni, entrano poco in area, e se non si entra in area…
.

Il tridente d’attacco del Foggia è simile a quello che ho allenato alla Roma: Curcio nello stesso ruolo di Totti, seppur abbiano doti diverse, Ferrante deve fare il Destro o l’Osvaldo e sulla destra c’era Lamela, il quale ha caratteristiche simili a Merkaj, Di Grazia e Merola.

Dobbiamo essere più aggressivi, più propositivi e poi in campo parliamo poco, dobbiamo imparare a parlare di più su questo abbiamo lavorato molto in settimana.

Contro il Latina abbiamo disputato una brutta prestazione, ma in una squadra appena assemblata sono normali degli sbalzi nelle prestazioni di settimana in settimana.

Cosa temo della Juve Stabia? Io non temo mai niente delle squadre avversarie, temo solo e sempre la mia squadra. La Juve Stabia tenterà di imporre il suo gioco come faremo anche noi d’altronde”.

a cura di Natale Giusti.