25.4 C
Castellammare di Stabia
mercoledì, Agosto 17, 2022

Torre del Greco, scritte offensive nei confronti della Polizia: le parole del Sindaco

Torre del Greco, scritte offensive nei confronti della Polizia all’interno della Stazione Centrale della Circum. Palomba: “La mia personale vicinanza a tutti gli Agenti di Polizia”

“Esprimo profonda solidarietà istituzionale alle Forze di Polizia del territorio di Torre del Greco e alla Dirigente del Locale Commissariato, dott.ssa Antonietta Andria, per il vile atto vandalico perpetrato, nei giorni scorsi, all’interno della stazione centrale della Circumvesuviana, con scritte denigratorie e lesive della dignità di chi, quotidianamente, mette a repentaglio la propria vita per la sicurezza dei nostri territori e dei nostri cittadini” questo il commento del Sindaco Giovanni Palomba dopo aver appreso la notizia.

” Quanto si apprende dalle cronache di stampa, e, riferibile all’azione di baby gang che operano in diverse stazioni della città – come anche nel quartiere S. Antonio​ – al solo fine di seminare panico e spavento tra i viaggiatori, nonché compromettendo la funzionalità stessa delle fermate, è un atto gravissimo che non può restare impunito e davanti al quale non si deve in alcun modo arretrare. L’educazione e la tutela dei giovani è, oltre che un diritto, un dovere a cui le maggiori istituzioni del territorio devono contribuire, ma in cooperazione con le famiglie.”

“Consentire tali comportamenti, significa capitolare dinnanzi ad un processo culturale di cui questo territorio è stato invece, da sempre, espressione e significa mortificare la stessa identità culturale dei cittadini torresi.
La mia personale vicinanza e quella dell’intera Amministrazione comunale a tutti gli Agenti di Polizia in servizio a Torre del Greco, con l’auspicio che possano essere individuati e puniti i responsabili di un simile oltraggio”.

Vivi Radio

Ultime Notizie

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy