Sorrentino: “Con mister Di Napoli la Paganese ha cambiato marcia”

Danilo Sorrentino, giornalista di PaganeseMania, è intervenuto nel corso della trasmissione “Juve Stabia Live”: tutte le sue dichiarazioni

Sorrentino (PaganeseMania): “Con mister Di Napoli la Paganese ha cambiato marcia”

 

Danilo Sorrentino, giornalista di PaganeseMania, è intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione “Juve Stabia Live” che va in onda ogni giovedì dalle ore 21 in diretta sulla pagina Facebook “Juve Stabia Live”.

Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it

“Contro il Bisceglie era un playout anticipato, partite come queste non conta come le vinci ma conta vincerle e con questo obiettivo la Paganese ha affrontato la gara. Questa vittoria ci consente di continuare a sperare in una salvezza diretta nonostante il calendario difficile da qui alla fine del campionato.

Quello di Schiavino è stato un vero e proprio caso, sembrava ormai fatta nelle ultimissime ore di mercato, poi la Juve Stabia ha temporeggiato e non si è fatto nulla.

Diop è già il secondo anno che è a Pagani, anche quest’anno ha segnato tanto. È il solito calciatore che vive di fasi, sia nelle partite che nelle stagioni e questo è il suo limite. Era un giovane di belle speranze poi con il tempo si è perso tra serie b e serie c, però resta un giocatore molto importante in una squadra che lotta per la salvezza.

Mister Erra ha pagato le tante assenze e gli infortuni in un momento cruciale della stagione. Al di là di questo però si era creata una spaccatura tra il tecnico e la squadra, aumentata anche dal fatto che la società aveva già bloccato Campilongo nel periodo natalizio, poi il tecnico ha fatto altre scelte e si è proseguito con Erra per una partita, per poi esonerarlo, e questo ha causato due settimane di ritardo sul mercato.

Per quanto riguarda l’arrivo di mister Di Napoli, sicuramente ha portato una mentalità diversa nelle prime partite. Man mano ha trovato dei risultati che hanno portato la Paganese a cambiare marcia. Restano però i limiti che hanno portato questa squadra nei bassifondi della classifica”.

 

a cura di Giuseppe Rapesta

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Calcio, Mondiali 2022: Belgio-Marocco 0-2. Pagelle e Highlights

Calcio, Mondiali 2022, Belgio-Marocco 0-2: uno spento Belgio travolto dal Marocco che così sale a quattro punti nel girone F. #Calcio #Mondiali2022 #Belgio #Marocco #gironeF #Pagelle #Highlights

Nubifragio a Ischia, aggiornamento: purtroppo cominciano a contarsi i morti

Nubifragio a Ischia, aggiornamento: Vigili del fuoco al lavoro per soccorrere la popolazione. #Ischia #nubifragio #vigilidelfuoco