Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

San Michele Arcangelo; tutta l’Italia festeggia la Polizia di stato

Sono in corso di svolgimento, in tutto il paese, i festeggiamenti in onore di san Michele Arcangelo, patrono della Polizia di stato

La celebrazione del patrono della Polizia di stato si tiene oggi in tutta l’Italia, la quale celebra la ricorrenza e le nobili gesta dell’Arcangelo

Cenni di storia

Raffigurato nell’iconografia cristiana come un guerriero dotato di armatura e spada, l’Arcangelo Michele è il comandante dell’esercito celeste nella lotta contro il maligno.

Egli è riuscito, con l’aiuto dei suoi sottoposti e dei suoi fratelli arcangeli, a difendere il paradiso e l’universo intero dall’esercito del diavolo, scontro che poi ha portato al suo esilio all’inferno e ad impersonare tutto ciò che è male.

Le sue gesta e le sue abilità lo hanno da sempre contraddistinto, facendo di lui un simbolo di forza e di leadership e rendendolo così una scelta ovvia come patrono della Polizia e come protettore di tutti coloro che prestano giuramento alla divisa dalle fiamme oro.

La celebrazione

La ricorrenza è in corso di svolgimento in ogni angolo del paese; come ogni anno, si ricorre al rinnovo del gemellaggio con la Gendarmeria Vaticana attraverso la santa messa svoltasi questa mattina nella Chiesa di Maria Madre della Famiglia in Vaticano.

Alla cerimonia hanno partecipato il ministro Luciana Lamorgese, il capo della polizia Lamberto Giannini e il vice direttore della Direzione servizi di sicurezza e protezione civile della Città del Vaticano Davide Giulietti.

In occasione della commemorazione, è stata esposta nella Chiesa un’icona raffigurante l’Arcangelo Michele e la bolla papale con cui papa Pio XII lo proclamò patrono della polizia il 29 settembre del 1949.

La selezione di San Michele non è stata affatto casuale; egli infatti è spesso associato al corpo anche solo per la grande analogia del ruolo svolto di assicurare il rispetto della legge, dell’ordine e della sicurezza dei cittadini, perfettamente riassunta nel motto “Sub lege libertas”

San Michele Arcangelo; tutta l’Italia festeggia la Polizia di stato/Antonio Cascone/redazione